Mercoledì 15 Agosto 2018 | 22:48

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Pallamano - Conversano, partenza lanciata

L'Indeco supera in trasferta il Bologna 29-23 nella prima giornata del campionato d'Elite. Gammadue Secchia-Gaeta si giocherà in posticipo martedì prossimo, 27 settembre, in diretta su Raisport Satellite alle ore 20,30. In A1 maschile, il Fasano esordisce battendo l'Ancona (29-27)
ROMA - E' iniziato all'insegna dello spettacolo e dell'equilibrio il primo campionato di serie A d'Elite di pallamano. Otto le squadre a confronto, con l'obiettivo di vincere lo scudetto 2005/06. Dopo l'anticipo nel derby tra la Forst Brixen e i campioni d'Italia della Torggler Group Merano terminato a favore di Bressanone 27 a 25, nella prima delle due gare della prima giornata del massimo campionato di serie A1 d'Elite al Palasavena la formazione di casa dell'HandBall Bologna è stata sconfitta dell'Indeco Conversano 23-29. Nell'altra gara, la formazione della Pallamano Trieste ha pareggiato 22 a 22 con l'Al.Pi Prato. L'ultimo match in programma per la prima giornata di campionato di serie A d'Elite, Gammadue Secchia-Gaeta si giocherà in posticipo martedì prossimo, 27 settembre, in diretta su Raisport Satellite alle ore 20,30.

Un buon avvio anche per il campionato nazionale di serie A1 maschile. Le dodici formazioni si sono affrontate nella prima giornata della stagione 2005/06. Si impone la formazione della Sardegna Terra Sarda su Regalbuto, Fasano supera di misura Ancona; l'Haenna in casa batte l'Alcamo e il Teramo supera il Palermo. Sul proprio terreno vince il Nonantola contro la formazione del Romagna Handball. E, infine, nell'ultimo match della serata il Mezzocorona in casa batte il Bozen con due reti di scarto.

Questi i risultati della prima giornata del campionato di serie A d'Elite di pallamano

Forst Brixen - Torggler Group Merano 27-25
Bologna - Indeco Conversano 23-29
Trieste . Al.Pi. Prato 22-22
Gammadue Secchia - Gaeta (27/9 h20.30)

Classifica: Brixen, Conversano 3 punti, Trieste e Prato 1, Bologna, Gaeta, Gammadue e Merano 0.
Gaeta e Gammadue una partita in meno.

Questi i risultati della prima giornata di andata del campionato di serie A1 maschile di pallamano

Mezzocorona-Bozen 29-27
Sardegna Terra Sarda-Tigullio 52 Regalbuto 45-26
Junior Fasano-Ancona 29-27
Rapid Nonantola-Romagna Handball 28-25
Haenna-Alcamo 33-28
Capritalia Teramo-Cus Palermo 36-26

Classifica: Mezzocorona, Terra Sarda, Junior Fasano, Nonantola, Henna e Teramo 3 punti; Regalbuto, Ancona, Romagna, Alcamo, Palermo e Bozen 0.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS