Cerca

Serie C: esame Frosinone per il Manfredonia

Nel quinto turno di C1, confronto d'alta quota per i sipontini. In programma anche Martina-Grosseto e Foggia-Pisa. In C2, Gallipoli a Lamezia, mentre il Melfi ospiterà il Vittoria. Fari puntati anche su Giugliano-Taranto, Nocerina-Potenza e Andria-Marcianise (al "Della Vittoria" di Bari)
Quinto appuntamento stagionale nel campionato di serie C. Nel girone B della C1, il Napoli, archiviato il primo pareggio stagionale contro la Torres e le polemiche con la classe arbitrale e addirittura col presidente Macalli, è pronto per riprendere la marcia verso la B. L'undici di Reja è atteso sul terreno della Pistoiese di Tedino, vale a dire una delle delusioni di questo inizio stagione. Reja vuol rivedere la squadra del primo tempo contro i sardi e magari spera che possa sbloccarsi Inacio Pià. La Sangiovannese, nel caso di una non vittoria del Napoli, potrebbe ritrovarsi da sola in testa. Sulla sua strada però ci sarà il Gela. I siciliani proprio nell'ultimo turno hanno centrato la prima vittoria arrivata dopo l'iniziale stop con la Torres e due pareggi. Uno dei match più attesi è Frosinone-Manfredonia, di fronte due squadre che sono partite con il piede giusto. Insegue la terza vittoria in casa la Juve Stabia che riceve l'Acireale. Sul proprio campo generalmente le Vespe sono abituate a lasciare ben poco agli avversari, ma gli acesi vengono dal buon punto, il primo, conquistato contro la Sangiovannese. Il Perugia, reduce da due vittorie consecutive, è atteso dalla trasferta di Lanciano. Patania chiede ai suoi di restare con i piedi per terra e soprattutto continuità di rendimento. L'avversario è di quelli aggressivi e con buona carica agonistica. Il Foggia di Massimo Morgia, tornato più sereno dopo il pareggio con il Frosinone, spera di ottenere la prima vittoria contro il Pisa, proprio la squadra con la quale il tecnico cominciò la carriera di allenatore.
L'altra pugliese, il Martina, andrà a caccia di punti contro il Grosseto.
Per quel che riguarda la C2, nel girone C il Gallipoli, unica formazione a punteggio pieno della serie C tenta il quinto sigillo a Lamezia, mentre il Melfi cercherà di rosicchiarle qualcosa, ma deve stare attento al Vittoria. Da seguire Giugliano-Taranto, Nocerina-Potenza e Andria-Marcianise.

Questi gli arbitri designati a dirigere gli incontri del campionato di calcio di serie C in programma domenica prossima

= SERIE C/1 =
- Girone B -

Foggia - Pisa : Guerriero di Catanzaro
Frosinone - Manfredonia : Cavarretta di Trapani
Juve Stabia - Acireale : Tasso di La Spezia
Lanciano - Perugia : Baratta di Salerno
Lucchese - Sassari T. : Corletto di Castelfranco V
Martina - Grosseto : Calvarese di Teramo
Massese - Chieti : Bo di Genova
Pistoiese - Napoli : Celi di Campobasso
Sangiovannese - Gela : Stellone di Foggia

= SERIE C/2 =
- Girone C

Andria - Real Marcianise : Fugante di Macerata
Giugliano - Taranto : Gentile di Termoli
Igea Virtus B. - Cisco Roma : Russo di Nola
Latina - Rende : Ballo di Trapani
Melfi - Vittoria : Giancola di Vasto
Modica - Rieti : Meli di Parma
Nocerina - Potenza : Morabito di Messina
Pro Vasto - Viterbo : Borracci di S.Benedetto d.T
Vigor Lamezia - Gallipoli : Barletta di Bernalda

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400