Cerca

«Cassano è dell'Inter» già in campo ad Appiano  Baby Cassano sognava l'Inter

MILANO – Sul sito del Milan è stata ufficializzata la cessione di Antonio Cassano all’Inter e l'acquisto di Giampaolo Pazzini dal club nerazzurro. «A.C. Milan – si legge nella nota – comunica di aver acquisito a titolo definitivo da F.C. Internazionale Giampaolo Pazzini e contestualmente di aver ceduto a titolo definitivo a F.C. Internazionale Antonio Cassano». Negli stessi minuti, in cui il Milan ufficializzavo lo scambio Cassano-Pazzini, anche l’Inter ha ufficializzato l’acquisto del giocatore barese e la cessione dell’attaccante ai rossoneri. «A Pazzini, che in nerazzurro ha collezionato 60 presenze e 19 gol, il ringraziamento e il saluto affettuoso di tutta l’Inter», si legge nella nota sul sito del club di Massimo Moratti. (foto tratta dal Pro Inter Bari)
«Cassano è dell'Inter» già in campo ad Appiano  Baby Cassano sognava l'Inter
MILANO – Sul sito del Milan è stata ufficializzata la cessione di Antonio Cassano all’Inter e l'acquisto di Giampaolo Pazzini dal club nerazzurro. «A.C. Milan – si legge nella nota – comunica di aver acquisito a titolo definitivo da F.C. Internazionale Giampaolo Pazzini e contestualmente di aver ceduto a titolo definitivo a F.C. Internazionale Antonio Cassano». 
cassano

Negli stessi minuti, in cui il Milan ufficializzavo lo scambio Cassano-Pazzini, anche l’Inter ha ufficializzato l’acquisto del giocatore barese e la cessione dell’attaccante ai rossoneri. «A Pazzini, che in nerazzurro ha collezionato 60 presenze e 19 gol, il ringraziamento e il saluto affettuoso di tutta l’Inter», si legge nella nota sul sito del club di Massimo Moratti.

Tra i primi a dare il benvenuto a Cassano nel centro sportivo nerazzurro il tecnico Andrea Stramaccioni e il capitano Javier Zanetti, che proprio ieri aveva speso belle parole per l’arrivo dell’attaccante barese. 

CASSANO: SONO FELICE
«Finalmente, dopo un’eternità, sono arrivato nella squadra per cui tifo. Un saluto ai tifosi, interisti, come me», dice Antonio Cassano nel suo primo giorno in nerazzurro ai microfoni di Inter Channel.
«Per me è molto importante questo momento – racconta - perchè quando tifi per una squadra e poi ci arrivi vuol dire raggiungere il massimo». «Ora il pensiero è quello di partire per fare bene velocemente, già da Pescara», ha aggiunto il neointerista. 

«Il mio numero di maglia – ha concluso Cassano – sarà il 99, a livello affettivo sono legato a questo numero. L’ho detto al dt Branca e al ds Ausilio che se fosse stato possibile avrei scelto il 99 e loro mi hanno detto che non c'era problema».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400