Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 02:11

La Pasta Ambra si prepara per l'esordio

Buon test per il Taranto in attesa dell'esordio nella A1 femminile di basket (2 ottobre contro La Spezia). La squadra di Molino ha affrontato in amichevole la Phard Napoli perdendo di misura per 52-50. Assenti le due americane Swoopes e Phillips. Bene Bjelica, top-scorer del match (16 punti)
PASTA AMBRA TARANTO-PHARD NAPOLI 50-52 (24-30)

PASTA AMBRA TARANTO: Boaria 8, Pavia, Tassara 10, Cattani 10, Franchetti 3, Costalunga, Bjelica 16, Pedrazzi 3, Bonafede 3, Conversano ne, Marinelli ne (coach Molino).
PHARD NAPOLI: Zara 11, Giauro 6, Mauriello 8, Nieuween 13, Sarni, Fabbri, Bullet 12, Gentile 2 (coach Ricchini).
Arbitri: Martiradonna di Matera e Portaluri di Taranto.

TARANTO - Buon test per la Pasta Ambra Taranto in proiezione della "prima" di campionato, in programma il 2 ottobre contro La Spezia. La squadra allenata da Nino Molino ha affrontato nel pomeriggio di oggi (in amichevole) la competitiva Phard Napoli - reduce dal successo nel "Torneo di Cagliari" - perdendo di misura per 52-50.
Entrambe le squadre - sicure protagoniste nella nuova stagione di serie A/1 - hanno giocato un buon basket facendo divertire i tifosi presenti sugli spalti del PalaMazzola. C'è da dire che il gruppo crassino è ancora orfano delle due americane Swoopes e Phillips. Bene Milka Bjelica, top-scorer del match con 16 punti. Si è trattato del secondo test delle crassine, dopo quello vincente sul Mesagne. Venerdì pomeriggio si "bissa" con la Phard Napoli, ma in terra campana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione