Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 13:53

Due turni di stop per Russo del Potenza

Il giudice sportivo, in merito alle gare della 3ª giornata, ha squalificato altri sei giocatori in C2 e nove in C1. Ammende per il Foggia (4.000 euro) e per il Martina (500 euro). In serie A, una giornata a Lopez (Cagliari), Tedesco (Reggina) e Tosto (Ascoli). Multa al Lecce (1.000 euro)
Il giudice sportivo Renato Quattrocchi, in merito alle gare della terza giornata del campionato di C1 ha squalificato nove giocatori. Per tre gare è stato fermato Artistico (Chieti) e per una Voria (Juve Stabia), Puggioni (Pisa), Ambrosetti (Pro Patria), Scotti (Salernitana), Lo Nero (Grosseto), Carboni (Lanciano), Botti (Lumezzane), Cottini (Pro Sesto). Il giudice ha inflitto ammende a Foggia (4.000 euro), Frosinone (3.500 euro), Napoli (3.250 euro), Pisa (3.000 euro), Martina (500 euro).
In quanto al campionato di C2, ha squalificato sette giocatori. Per quattro gare è stato fermato Tresoldi (Gubbio), per tre gare Artistico (Latina), per due gare Russo (Potenza) e per una Mugnaini (Olbia), Bonatti (Carrarese), Zaminga (Vigor Lamezia) Martelli (Vittoria). Tra i dirigenti inibito fino al 27 settembre Della Porta (Noerina). Tra gli allenatori squalificati per una giornata Rocchini (Cuoiopelli), Beruatto (Spal). Il giudice ha inflitto ammende Ancona (3.000 euro), Montevarchi (1.200 euro), Taranto, Vigor Lamezia (350 euro).
Il giudice sportivo Maurizio Laudi, in relazione alle partite della seconda giornata del campionato di serie A, ha squalificato tre giocatori. Tutti per una giornata sono stati fermati Lopez (Cagliari), Tedesco (Reggina), Tosto (Ascoli). Tra gli allenatori un turno di stop e ammenda di 2500 euro a Walter Mazzarri (Reggina). Tra le società il giudice ha inflitto ammende a Lecce (1.000 euro).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione