Cerca

Negata l'agibilità allo stadio di Matera

La Commissione vigilanza per la sicurezza degli impianti sportivi ha motivato la decisione con la mancata integrazione della documentazione sull'attuazione di interventi mirati alla fruizione delle strutture e dei servizi da destinare al pubblico. Domenica prossima in calendario Matera-Francavilla
MATERA - La Commissione vigilanza per la sicurezza degli impianti sportivi - che si è riunita oggi in Prefettura a Matera - ha confermato lo stato di inagibilità dello stadio «21 Settembre-Franco Salerno» di Matera. La decisione è stata motivata con la mancata integrazione della documentazione, già sollecitata nei mesi scorsi, sull'attuazione di interventi in materia di sicurezza degli impianti, fruizione delle strutture e dei servizi da destinare al pubblico.
Ai lavori - presieduti dal Viceprefetto vicario di Matera, Alberico Gentile - hanno partecipato tecnici del Comune, dei vigili del Fuoco, funzionari della Questura e di altri organi di controllo. Un verbale con le decisioni della commissione sarà trasmesso all'amministrazione comunale per gli adempimenti del caso.
Domenica prossima, intanto, a Matera è in calendario la gara di andata del primo turno della Coppa Italia di serie D tra il Matera e il Francavilla sul Sinni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400