Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 01:20

«Bari calcio» Presentata domanda iscrizione serie B

BARI – “Per gli adempimenti necessari all’iscrizione al prossimo campionato possiamo dire di essere a buon punto”: è moderatamente ottimista il direttore generale del Bari, Claudio Garzelli, dopo aver presentato oggi la domanda di iscrizione al prossimo torneo di serie B. “Abbiamo concluso la rateizzazione del debito Irpef – spiega il manager – effettuato i primi pagamenti e presentato la domanda di iscrizione insieme alle fideiussioni necessarie"
«Bari calcio» Presentata domanda iscrizione serie B
BARI – “Per gli adempimenti necessari all’iscrizione al prossimo campionato possiamo dire di essere a buon punto”: è moderatamente ottimista il direttore generale del Bari, Claudio Garzelli, dopo aver presentato oggi la domanda di iscrizione al prossimo torneo di serie B. “Abbiamo concluso la rateizzazione del debito Irpef – spiega il manager – effettuato i primi pagamenti e presentato la domanda di iscrizione insieme alle fideiussioni necessarie. Per considerare concluso questo iter manca il via libera della Covisoc, che si esprimerà il 6 luglio”. Sugli orizzonti futuri del Bari ci sono dunque meno ombre. 
“Queste operazioni molto complesse – dice ancora il dg del Bari - ci hanno impegnato a fondo, ma consentiranno la continuità dell’attività societaria. Investimenti? Non credo di poter dare indicazioni su questo punto. Il modello che dobbiamo perseguire è quello di una gestione 'sostenibilè con una squadra fondata sui giovani. E su questa strada contiamo di recuperare l'entusiasmo dei nostri tifosi”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione