Martedì 14 Agosto 2018 | 17:31

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Cafu tifa per Cassano: «Al Milan starebbe bene»

Il difensore brasiliano, che vorrebbe anche Ronaldo: «Il barese è un grandissimo giocatore, lo ha dimostrato sia alla Roma che in Nazionale. Lui è un centrocampista che parte da lontano ma trova la porta con grande facilità. Se venisse si adeguerebbe senz'altro e diventerebbe un campione»
CARNAGO (VARESE) - Marcos Cafu apre le porte del Milan a Cassano e Ronaldo. Sul discorso di Cassano dice «visto la situazione che si è creata con la Roma, magari Cassano venisse al Milan... E' un grandissimo giocatore, lo ha dimostrato sia alla Roma che in Nazionale. Lui è un centrocampista che parte da lontano ma trova la porta con grande facilità. Qui al Milan troverebbe sicuramente la sua collocazione. E' un giocatore che ha un carattere un po' complicato e tante volte deve cercare di capire che ci sono delle regole alle quali bisogna attenersi. Se venisse al Milan, dove ci sono regole ben definite e rigide, si adeguerebbe senz'altro e diventerebbe un campione».
Quanto a Ronaldo, Cafu dice che vorrebbe accasarsi in rossonero. «Sì, chiede sempre. Secondo me avrebbe voglia di venire al Milan per dimostrare che è ancora un grande giocatore e un grandissimo campione. E poi nel Milan ci sono tanti brasiliani e si troverebbe benissimo».
Infine un parere su Cicinho, suo connazionale e indicato come suo erede: «Secondo me è un grande giocatore e sarebbe già pronto per un club europeo. Poi se possa essere il mio erede bisogna vederlo sul campo perché lo si diceva anche di Mancini che però, dopo un po' di tempo nella Roma, ha perso la Selecao».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 
Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

 
Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

 
Galli vira sul nuovo Bari«Il mio progetto per ripartire»

Galli vira sul nuovo Bari: «Il mio progetto per ripartire». E il 26 si gioca col Bitonto

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh mio Dio», il terrore in diretta dei testimoni

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 20 morti e feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS