Venerdì 17 Agosto 2018 | 22:35

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Trani Cup: fuori cinque teste di serie

Avanti 4 italiani su 16, tra cui Stoppini, che ha battuto il francese Patience, n° 3 del seeding: è stata la sorpresa della seconda giornata dell'Atp challenger maschile da 50.000 dollari. L'italiana Vierin si è qualificata per il secondo turno del torneo Itf di Martina (50.000 dollari, terra)
TRANI (BARI) - È la vittoria di Andrea Stoppini contro il francese Olivier Patience, terza testa di serie, la sorpresa della seconda giornata di incontri della Trani Cup, Atp challenger maschile da 50.000 dollari. Dopo aver perso il primo set, il 25enne tennista di Riva del Garda è riuscito a prendere le misure all'ex top 100 e ha fatto sue le altre due partite, lasciando poco spazio alle giocate dell'avversario. Altra sorpresa è la vittoria in appena due set (64 61) del francese Edouard Roger-Vasselin contro il georgiano Irakli Labadze, testa di serie n. 4, accreditato dalla recente vittoria al 100.000 di Biella.
Complessivamente, sono ben cinque le teste di serie cadute al primo turno: oltre a Patience e Labadze, hanno lasciato prematuramente la Trani Cup anche lo spagnolo Gimeno-Traver (76 75 dal portoghese Machado), Federico Luzzi (76 57 76 da Ruiz-Cadenas) e Marc Lopez, sconfitto dal senese Paolo Lorenzi, autore di un'ottima prestazione. Fuori al primo turno anche tre delle quattro wild card assegnate dal direttore del torneo Andrea Roselli (il mesagnese Alberto Cristofaro, il foggiano Savino Lapalombella e il francese Olivier Patience).
Capitolo italiani: al secondo turno, oltre a Stoppini e Lorenzi sono approdati l'ex azzurro Giorgio Galimberti (che ha liquidato il giovane Cristofaro con un 60 61), Massimo Dell'Acqua (76 62 a Stefano Galvani) e il giovane bolognese Simone Bolelli. L'impegno più duro al secondo turno ce l'ha proprio quest'ultimo, che dovrà vedersela con lo spagnolo Carlos Berlocq, testa di serie n. 2.

1° turno Singolare: Dlouhy (Cze, 1) b. Derer (Aus) 50 ret.; Op der Heijde (Ned) b. Alessandro Accardo (Ita, Q) 76(3) 61; Dell'Acqua (Ita) b. Galvani (Ita) 76(5) 62; Machado (Por) b. Gimeno-Traver (Esp, 8) 76(3) 75; Roger-Vasselin (Fra) b. Labadze (Geo, 4) 64 61; Villagran (Arg) b. Vinciguerra (Swe) 61 60; Galimberti (Ita) b. Cristofaro (Ita, wc) 60, 61; Armando (Usa, 5) b. Radic (Cro) 61 62; Ruiz-Cadenas (Esp, Q) b. Luzzi (Ita, 6) 76(5) 57 76(7); Junqueira (Arg, Q) b. Wauters (Bel) 64 57 63; Van Gemerden (Ned) b. Tenconi (Ita) 62 60; Stoppini (Ita) b. Patience (Fra, 3wc) 57 64 63, Lorenzi (Ita) b. Lopez (Esp, 7) 57 61 64; Thomann (Fra) b. Lapalombella (Ita, wc) 60 62; Bolelli (Ita, wc) b. Korteling (Ned, Q) 67(3) 63 62; Berlocq (Arg, 2) b. Scherrer (Sui) 61 62.

1° turno Doppio: Galimberti (Ita) - Labadze (Geo) b. Machado (Por) - Poch-Gradin (Esp) 61 64; Armando (Usa) - Ruiz-Cadenas (Esp) b. Lapalombella (Ita) - Peschek (Ger) 75 62; Motti (Ita) - Stoppini (Ita) b. De Vecchis (Ita) - Piccari (Ita) 62 46 60; Koning (Ned) - Korteling (Ned) b. Lorenzi (Ita) - Torresi (Ita) 63 76; Galvani (Ita) - Tsvinaria (Rus) b. Accardo (Ita) - Vagnozzi (Ita) 57 64 63; Berlocq (Arg) - Villagran (Arg) b. Adami (Ita) - Alvarez (Arg) 63 62; Aranguren (Arg) - Junqueira (Arg) b. Biasella (Ita) - Dell'Acqua (Ita) 64 64; Ketola (Fin) - Vinciguerra (Swe) b. Dlouhy (Cze) - Scherrer (Sui) 76(6) 62.

Ordine di gioco 3 agosto: Campo centrale: ore 14.30, Dlouhy (Cze) vs Op der Heijde (Ned); a seguire Dell'Acqua (Ita) vs. Machado (Por); 18.30, Bolelli (Ita) vs Berlocq (Arg); 21, Lorenzi (Ita) vs. Thomann. Campo n. 1: ore 14.30, Motti/Stoppini vs Koning/Korteling; a seguire, Galimberti/Labadze vs Armando/Ruiz-Cadenas; a seguire, Aranguren/Junqueira vs Ketola/Vinciguerra.

Nathalie Vierin si è qualificata per il secondo turno del torneo Itf di Martina Franca (50.000 dollari, terra). La tennista azzurra ha superato al debutto, per 0-6 7-6 (9) 6-3, la qualificata serba Danica Krstajic. Agli ottavi la Vierin affronterà la colombiana Catalina Castano, numero 1 del tabellone e fresca finalista al Wta di Budapest. Avanza anche la qualificata Valentina Sassi, che ha liquidato per 6-0 6-4 la uzbeka Iroda Tulyaganova.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

Baricalcio, per il Tribunale: «Giancaspro può disperdere il patrimonio»

 
Bari calcio, società di Giancaspro ammessa al concordato

Bari calcio, società di Giancaspro ammessa al concordato

 
Bisceglie-Matera, partita a rischioPrefetto: incontro a porte chiuse

Bisceglie-Matera, partita a rischio. Prefetto: incontro a porte chiuse

 
Calcio, Marchisio dopo 25 annidice addio alla Juventus

Calcio, Marchisio dopo 25 anni
dice addio alla Juventus

 
Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone Attacco, ok per Lamantia

 
Fc Bari

Bari calcio, tribunale si riserva decisione sul sequestro e su ammissione al concordato

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 

GDM.TV

Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 

PHOTONEWS