Martedì 14 Agosto 2018 | 17:31

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Trani Cup, gli italiani partono male

È l'eliminazione di Luzzi (dallo spagnolo Ruiz-Cadenas) la sorpresa della prima giornata della settima edizione del torneo Atp challenger maschile. Solo il bolognese Bolelli è riuscito a superare il primo turno. Oggi in campo Galimberti, Galvani, Tenconi, Lorenzi e il pugliese Cristofaro
TRANI (BARI) - E' l'eliminazione di Federico Luzzi, il primo degli italiani nel main draw, la sorpresa della prima giornata di incontri della settima Trani Cup, Atp challenger maschile da 50.000 dollari organizzato dallo Sporting Club con il sostegno del Comune di Trani. Il tennista aretino ha perso in 3 set contro lo spagnolo Ruiz-Cadenas, che partecipa al torneo dopo essersi qualificato nel turno preliminare. Miglior sorte è toccata a Simone Bolelli, giovane tennista di Budrio (Bo) a cui il direttore del torneo Andrea Roselli ha assegnato una delle quattro wild card a sua disposizione. E' lui l'unico italiano ad aver superato, almeno fino a questo momento, il primo turno del tabellone principale, battendo l'olandese Steven Korteling (qualificato).
Nessuna sorpresa tra gli stranieri. La testa di serie n. 2, l'argentino Carlos Berlocq, ha battuto ieri sera in due set (61 62) lo svizzero Jean-Claude Sherrer. Buon risultato anche per lo statunitense Hugo Armando, che si è sbarazzato in due set di Mario Radic.
Da segnalare, infine, l'uscita di scena di Savino Lapalombella, tennista foggiano tesserato per lo Sporting Club di Trani, che nonostante una generosa prestazione ha perso in due set contro il francese Nicolas Thomann.

I risultati del primo turno Singolare: Villagran (Arg) b. Vinciguerra (Swe) 61 60; Armando (Usa, 5) b. Radic (Cro) 61 62; Ruiz-Cadenas (Esp) b. Luzzi (Ita) 76(5) 57 76(7); Thomann (Fra) b. Lapalombella (Ita) 60 62; Bolelli (Ita, wc) b. Korteling (Ned, Q) 67(3) 63 62; Berlocq (Arg) b. Scherrer (Sui) 61 62.

I risultati del primo turno Doppio: Galimberti (Ita) - Labadze (Geo) b. Machado (Por) - Poch-Gradin (Esp) 61 64; Motti (Ita) - Stoppini (Ita) b. De Vecchis (Ita) - Piccari (Ita) 62 46 60; Galvani (Ita) - Tsvinaria (Rus) b. Accardo (Ita) - Vagnozzi (Ita) 57 64 63; Aranguren (Arg) - Junqueira (Arg) b. Biasella (Ita) - Dell'Acqua (Ita) 64 64.

Il programma di oggi. Campo centrale: ore 11, prosieguo Lopez (Esp) vs. Lorenzi (Ita), 3:3 primo set; a seguire, Van Gemerden (Ned) vs Tenconi (Ita); a seguire Stoppini (Ita) vs Patience (Fra); a seguire Galvani (Ita) vs Dell'Acqua (Ita); non prima delle 18.30, Cristofaro (Ita) vs Galimberti (Ita); non prima delle 21, Labadze (Geo) vs Roger-Vasselin (Fra). Campo n. 1: ore 12.30 Dlouhy (Cze) vs. Derer (Aus); a seguire, Accardo (Ita) vs Op Der Heijde (Ned); a seguire, Machado (Por) vs Gimeno-Traver (Esp); non prima delle 17.30, Junqueira (Arg) vs Wauters (Bel).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 
Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

 
Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

 
Galli vira sul nuovo Bari«Il mio progetto per ripartire»

Galli vira sul nuovo Bari: «Il mio progetto per ripartire». E il 26 si gioca col Bitonto

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh mio Dio», il terrore in diretta dei testimoni

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 20 morti e feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS