Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 00:43

Trani Cup, gli italiani partono male

È l'eliminazione di Luzzi (dallo spagnolo Ruiz-Cadenas) la sorpresa della prima giornata della settima edizione del torneo Atp challenger maschile. Solo il bolognese Bolelli è riuscito a superare il primo turno. Oggi in campo Galimberti, Galvani, Tenconi, Lorenzi e il pugliese Cristofaro
TRANI (BARI) - E' l'eliminazione di Federico Luzzi, il primo degli italiani nel main draw, la sorpresa della prima giornata di incontri della settima Trani Cup, Atp challenger maschile da 50.000 dollari organizzato dallo Sporting Club con il sostegno del Comune di Trani. Il tennista aretino ha perso in 3 set contro lo spagnolo Ruiz-Cadenas, che partecipa al torneo dopo essersi qualificato nel turno preliminare. Miglior sorte è toccata a Simone Bolelli, giovane tennista di Budrio (Bo) a cui il direttore del torneo Andrea Roselli ha assegnato una delle quattro wild card a sua disposizione. E' lui l'unico italiano ad aver superato, almeno fino a questo momento, il primo turno del tabellone principale, battendo l'olandese Steven Korteling (qualificato).
Nessuna sorpresa tra gli stranieri. La testa di serie n. 2, l'argentino Carlos Berlocq, ha battuto ieri sera in due set (61 62) lo svizzero Jean-Claude Sherrer. Buon risultato anche per lo statunitense Hugo Armando, che si è sbarazzato in due set di Mario Radic.
Da segnalare, infine, l'uscita di scena di Savino Lapalombella, tennista foggiano tesserato per lo Sporting Club di Trani, che nonostante una generosa prestazione ha perso in due set contro il francese Nicolas Thomann.

I risultati del primo turno Singolare: Villagran (Arg) b. Vinciguerra (Swe) 61 60; Armando (Usa, 5) b. Radic (Cro) 61 62; Ruiz-Cadenas (Esp) b. Luzzi (Ita) 76(5) 57 76(7); Thomann (Fra) b. Lapalombella (Ita) 60 62; Bolelli (Ita, wc) b. Korteling (Ned, Q) 67(3) 63 62; Berlocq (Arg) b. Scherrer (Sui) 61 62.

I risultati del primo turno Doppio: Galimberti (Ita) - Labadze (Geo) b. Machado (Por) - Poch-Gradin (Esp) 61 64; Motti (Ita) - Stoppini (Ita) b. De Vecchis (Ita) - Piccari (Ita) 62 46 60; Galvani (Ita) - Tsvinaria (Rus) b. Accardo (Ita) - Vagnozzi (Ita) 57 64 63; Aranguren (Arg) - Junqueira (Arg) b. Biasella (Ita) - Dell'Acqua (Ita) 64 64.

Il programma di oggi. Campo centrale: ore 11, prosieguo Lopez (Esp) vs. Lorenzi (Ita), 3:3 primo set; a seguire, Van Gemerden (Ned) vs Tenconi (Ita); a seguire Stoppini (Ita) vs Patience (Fra); a seguire Galvani (Ita) vs Dell'Acqua (Ita); non prima delle 18.30, Cristofaro (Ita) vs Galimberti (Ita); non prima delle 21, Labadze (Geo) vs Roger-Vasselin (Fra). Campo n. 1: ore 12.30 Dlouhy (Cze) vs. Derer (Aus); a seguire, Accardo (Ita) vs Op Der Heijde (Ned); a seguire, Machado (Por) vs Gimeno-Traver (Esp); non prima delle 17.30, Junqueira (Arg) vs Wauters (Bel).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione