Venerdì 17 Agosto 2018 | 01:34

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Proposta: il titolo sportivo affidato al Comune

Predisposto un decreto di legge: le società finanziarie vengono nettamente separate dalle squadre di calcio. Queste ultime, insieme a tutti i titoli sportivi che si aggiudicano, diventano di proprietà dell'Amministrazione comunale che, in caso di bancarotta, le riaffida a nuove società
ROMA - Stop alle squadre di calcio che vengono trascinate negli abissi della classifica dagli errori gestionali delle società finanziarie dalle quali sono gestite.
Dopo il giro di vite dell'Unione europea sul decreto spalma-debiti, Stefano Passigli, senatore Ds, ha predisposto un ddl che verrà presentato in queste ore e che ha ottenuto già la firma di 13 colleghi. Il ddl è rigorosamente bipartisan, infatti è firmato sia da esponenti del centrosinistra come Gigi Malabarba del Prc, Fiorello Cortiana dei Verdi e Luigi Marino del Pdci, sia da uomini del centrodestra come Luigi Grillo e Roberto Centaro (entrambi di FI), e da Michele Bonatesta di An.
Il meccanismo del provvedimento salva-calcio è piuttosto semplice: le società finanziarie vengono nettamente separate dalle squadre. Queste ultime, insieme a tutti i titoli sportivi che si aggiudicano, diventano di proprietà del comune di appartenenza, che in caso di bancarotta le separa dagli amministratori economici e le riaffida a nuove società. «I numerosi casi passati - sottolinea Passigli nella relazione introduttiva - gli attuali casi di Genova, Messina, Torino, Perugia, Avellino e Salernitana dimostrano l'urgenza di mantenere distinte le fortune della squadra dalle sfortune economiche della corrispondente società. Con questo ddl la titolarità del diritto a militare in un determinato campionato, il cosiddetto titolo sportivo viene determinata solo dai risultati sportivi ottenuti sul campo dalla squadra».
Lo stesso primo firmatario sottolinea che finora nel settore calcio il Parlamento è intervenuto con misure «salva-società» e mai veramente «salva-calcio». «Anziché introdurre - prosegue Passigli - artifizi contabili che spesso si traducono in veri e propri falsi in bilancio bisogna procedere a una radicale trasformazione del sistema stabilendo regole che tutelino le squadre, con la loro storia, le loro tradizioni, le loro vittorie e i loro tifosi».
Il disegno di legge si compone di sette articoli e non ha costi per lo Stato. Nel testo predisposto dai proponenti si stabilisce è il titolo sportivo della squadra a consentire l'iscrizione al campionato. La squadra appartiene sempre al comune della città dove ha sede. «La gestione economica della squadra viene affidata a una società concessionaria che si iscrive al medesimo campionato cui è iscritta la società con titolo sportivo». Il ddl separa nettamente i beni delle due entità: «Sono diretta pertinenza del titolo sportivo la denominazione, i simboli sociali, i colori che sia no stati utilizzati stabilmente da ciascuna società sportiva, nonché i trofei da essa posseduti».
Il testo predisposto al Senato prevede infine che il Consiglio comunale della città sede della squadra possa revocare la concessione alla società finanziaria per decidere il trasferimento ad un altro soggetto economico o giuridico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone . Attacco, ok per Lamantia

 
Fc Bari

Bari calcio, tribunale si riserva decisione sul sequestro e su ammissione al concordato

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 

GDM.TV

Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 

PHOTONEWS