Cerca

Mattei designatore degli arbitri. Abolite le fasce

Resterà in carica per un anno, in attesa di Collina. Corioni: «È stato anche deciso di abolire le quattro griglie in cui venivano inseriti i direttori di gara: ora la scelta sarà su tutto il corpo arbitrale e sarà lo stesso designatore a decidere autonomamente»
ROMA - E' Maurizio Mattei il nuovo designatore arbitrale per la serie A e la serie B. Lo ha detto, lasciando la riunione del consiglio federale della Figc, il presidente della Lazio Claudio Lotito. «La designazione di Mattei a designatore unico è una grande vittoria degli arbitri», ha detto il presidente dell'Aia Tulio Lanese entrando negli uffici della Federcalcio di via Allegri in Roma. «Ma le belle notizie non finisco qui, più tardi vi daremo - rivolgendosi ai giornalisti - altre belle novità».
Appena terminata la riunione del consiglio di Lega, il presidente del Brescia, Corioni, si è soffermato sulle novità che sono state proposte per il prossimo anno: «Con la nomina del designatore Mattei è stato anche deciso di abolire le quattro fasce nelle quali venivano inseriti gli arbitri: ora la scelta del nuovo designatore sarà su tutto il corpo arbitrale e sarà lo stesso designatore a decidere autonomamente. Quanto alla prova tv, ci stanno ancora illustrando le novità proposte per la prossima stagione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400