Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 13:38

Aggredisce CC Arrestato Pompilio calciatore del Foggia

FOGGIA – Il calciatore del Foggia, Luca Pompilio, di 20 anni, è stato posto agli arresti domiciliari dai carabinieri su disposizione della magistratura foggiana. Pompilio è accusato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, violazione di domicilio, lesioni personali e oltraggio a pubblico ufficiale. I fatti contestati risalgono al 5 maggio scorso
Aggredisce CC Arrestato Pompilio calciatore del Foggia
FOGGIA – Il calciatore del Foggia, Luca Pompilio, di 20 anni, è stato posto agli arresti domiciliari dai carabinieri su disposizione della magistratura foggiana. Pompilio è accusato di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, violazione di domicilio, lesioni personali e oltraggio a pubblico ufficiale. I fatti contestati risalgono al 5 maggio scorso quando una pattuglia dei carabinieri intervenne per liberare un appartamento di Foggia occupato abusivamente da due donne, una delle quali incinta. Le donne, approfittando di un periodo di assenza della proprietaria, avevano forzato la porta d’ingresso e si erano stabilite nell’appartamento. Sul posto intervennero i carabinieri che, su richiesta dei proprietari, chiesero alle due donne di lasciare l’abitazione. La richiesta fu respinta e, a sostegno delle due, intervenne un gruppo di 15 persone che aggredì con calci e spintoni i carabinieri. Tra queste persone i militari riconobbero Pompilio, che riuscì a fuggire dopo l'aggressione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione