Cerca

Ventola rientra in Italia e torna all'Atalanta

Con la società bergamasca ha sottoscritto un contratto biennale. L'attaccante barese, 27 anni, ha giocato l'ultima stagione nel Crystal Palace, in Inghilterra, ed era svincolato. Ha esordito in serie A con il Bari nel novembre del '94. Nel '98 si è trasferito all'Inter. Poi una girandola di squadre
BERGAMO - Nicola Ventola torna a vestire la maglia dell'Atalanta. Con la società bergamasca ha sottoscritto un contratto biennale. L'attaccante barese, 27 anni, che ha giocato l'ultima stagione nel Crystal Palace ed era svincolato, sarà presentato martedì prossimo al centro sportivo Bortolotti di Zingonia.
Il giorno successivo saranno presentati altri due neo- atalantini: Antonino D'Agostino e Thomas Manfredini.
Ventola ha esordito in serie A con il Bari nel novembre del '94, ma nel '97 viene fermato da un grave infortunio al ginocchio destro. Nel '98 si trasferisce all'Inter e in quell'anno vive una breve parentesi in azzurro con la nazionale di Zoff, ma un nuovo infortunio ne frena ancora la carriera. Farà poi parte dell'Under 21 di Tardelli che nel 2000 conquista l'Europeo di categoria. Tra il '99 e il 2001 veste le maglie di Bologna e Atalanta, sempre in serie A, per tornare poi all'Inter. A Milano ancora tre stagioni con poche presenze, poi il passaggio al Siena dove è coinvolto in una vicenda di calcio scommesse che si conclude con il suo proscioglimento. Quindi l'Inghilterra e ora il ritorno in Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400