Cerca

Bari, il ds Pari soddisfato del mercato

Il direttore sportivo dei biancorossi non ha nascosto un pizzico di orgoglio nel commentare i primi movimenti della società del presidente Matarrese: «Avevamo degli obbiettivi (Carrus, Scaglia e Vantaggiato, ndr) e li abbiamo centrati con tempismo. Ora però c'è ancora molto da fare»
BARI - «Sono molto soddisfatto delle nostre prime operazioni di mercato. Il Bari, nonostante qualche scettico pensasse altrimenti, ha dato un concreto segnale di voler rafforzare l'organico»: il direttore sportivo dei pugliesi, Fausto Pari, non ha nascosto un pizzico di orgoglio nel commentare i primi movimenti di mercato della società del presidente Matarrese. «Avevamo degli obbiettivi (Carrus, Scaglia e Vantaggiato, ndr) - ha spiegato - e li abbiamo centrati con tempismo. Ora però c'è ancora molto da fare».
Nei prossimi giorni il Ds si dedicherà da un lato a sfoltire la rosa (in sovrannumero per i tanti ex primavera ritornati dai prestiti) e dall'altro a cercare almeno due difensori. Sulla punta da quindici gol, indispensabile per puntare alla promozione, per ora ci sono solo voci (Soncin, Fantini, Margiotta), ma nulla di concreto. «Doudou resta a Bari? Non escludo una sua riconferma - ha concluso Pari - ma di questo parleremo con il tecnico nei prossimi giorni. Non abbiamo fretta. Sono però sicuro che i tifosi hanno apprezzato i nostri primi puntelli per rendere ancora più forte la squadra».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400