Cerca

Basket - Franchetti resta alla Pasta Ambra

La prossima stagione sarà la sesta in maglia rossoblu. Arrivata a Taranto nel 2000, ha vissuto la "bella favola" del Cras, culminata con la conquista del tris scudetto-Coppa Italia-Supercoppa nel 2003. Trovato l'accordo per la stagione 2005/2006 di serie A/1 femminile
TARANTO - La prossima stagione sarà la sesta in maglia rossoblu. Arrivata in riva allo Jonio nel 2000, ha vissuto in prima persona la "bella favola" del Cras Basket Taranto, culminata con la conquista del tris scudetto-Coppa Italia-Supercoppa nel 2003. Michela Franchetti per un altro anno sarà nel roster del sodalizio tarantino "griffato" Pasta Ambra. Nelle ultime ore i dirigenti crassini e la giocatrice nativa di Ravenna (classe '76, 175cm) hanno trovato l'accordo per la stagione 2005/2006 di serie A/1 di basket femminile.
La conferma della "numero 9" rossoblu s'inserisce nel programma di potenziamento della società jonica che ha già messo nel cassetto l'acquisto di Milca Bjelica (l'anno scorso tra le fila della Terra Sarda Alghero, una delle piacevoli sorprese nell'ultimo torneo) e le conferme di Tatiana Boaria, Monica Bonafede, Simona Tassara e Anna Costalunga.
La Franchetti - che ha anche la fascia di "capitano" - è la giocatrice più "anziana" del gruppo jonico, con la più lunga militanza da queste parti. Sicuramente la sua conferma rappresenta un bel colpo per la squadra allenata dal coach Nino Molino che può anche fare affidamento sulla sua esperienza e sulle sue indubbie qualità tecniche.
Il mercato della Pasta Ambra Taranto è in continua evoluzione. Lo staff societario sta lavorando alacremente per consegnare allo stesso Molino un gruppo ancora più competitivo rispetto a quello che l'anno scorso ha conseguito i play-off scudetto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400