Cerca

Oro di Rosolino ai Giochi del Mediterraneo

Al via la manifestazione, che si svolge ad Almeria, Spagna. Primo acuto dell'Italia con il nuotatore napoletano, che ha trionfato nei 400 sl con il tempo di 3.48.79, stabilendo anche il nuovo record dei Giochi. Quarto Brembilla. Altre medaglie dal nuoto con Gemo, Boggiatto (argenti) e Filippi (bronzo)
ALMERIA (ITALPRESS) - Massimiliano Rosolino regala il primo oro all'Italia ai Giochi del Mediterraneo. Il nuotatore napoletano ha trionfato nei 400 sl con il tempo di 3.48.79 stabilendo anche il nuovo record dei Giochi. Argento per il greco Gianniotis (3.51.84) e bronzo per il francese Rouault (3.52.14). Quarto Emiliano Brembilla, che ha chiuso con il tempo di 3.54.09.

Elena Gemo, campionessa italiana a Riccione, ha conquistato l'argento nella finale dei 50 dorso con il nuovo primato nazionale (29"20), migliorando di 5 centesimi il suo precedente limite ottenuto proprio agli assoluti di Riccione. L'oro è andato alla francese Laure Manaudou (29"17), il bronzo alla spagnola Mercedes Peris (29"22).

Argento anche per Alessio Boggiatto nei 200 misti. L'azzurro ha chiuso con il tempo di 2.03.99, dopo il tunisino Oussama Mellouli, oro con il tempo di 2.01.00 che è il nuovo record dei Giochi. Il bronzo è stato vinto dallo spagnolo Breton Cabello con il tempo di 2.04.40.

Alessia Filippi ha vinto il bronzo nei 200 misti donne con il tempo di 2.18.01. Oro alla slovena Klinar (2.16.04) ed argento alla francese Vabre (2.16.79).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400