Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 15:52

Formula 1 - La Bmw fa tutto da sola

Acquista la maggioranza della Sauber (che ora ha motori Ferrari) con effetto primo gennaio 2006 e dal mondiale dell'anno prossimo entrerà nel team con i suoi tecnici. L'accordo è un duro colpo per la Williams, che dal suo ritorno nel 2000 aveva goduto di un accordo in esclusiva con i tedeschi
MONACO DI BAVIERA - La Bmw ha annunciato oggi di avere acquistato il pacchetto di maggioranza della Sauber. La scuderia svizzera di Formula Uno e il Credit Swisse hanno venduto -con effetto primo gennaio 2006- la quota di maggioranza nella Sauber Holding al costruttore tedesco che dal mondiale dell'anno prossimo entrerà nel team con i suoi tecnici. «Per la Sauber l'alleanza con la Bmw è una soluzione ideale, giacché soddisfa i due obiettivi che per me sono stati sempre prioritari», ha detto Peter Sauber, «prima di tutto dare alla scuderia la possibilità di migliorare le sue prestazioni e, allo stesso tempo, salvaguardare lo stabilimento di Hinwil e i 300 posti di lavoro». La Sauber corre attualmente con motori Ferrari.
L'accordo è un duro colpo per la britannica Williams che dal suo ritorno in Formula Uno nel 2000 aveva goduto di un accordo in esclusiva con la Bmw. Il contratto della casa tedesca con la Williams prevede la fornitura di motori fino al 2009, ma prevede clausole di disimpegno e le relazioni negli ultimi tempi sono molto deteriorate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione