Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 00:26

Finisce il sogno del Modugno

I baresi battuti dallo Spoleto nella bella (3-1) dello spareggio promozione per la serie A2 maschile. Hanno fatto la differenza il fattore campo, la ritrovata determinazione degli avversari e la maggiore stanchezza dei modugnesi
• Beach volley - Campionato, l'Altamura vince tappa Metaponto
E' finito il sogno dell'As Modugno volley. La matricola terribile, dopo aver cullato il sogno della promozione in A2, si arrende al Marconi Spoleto nella "bella" dello spareggio. La gara decisiva è finita 3-1 (25-17, 25-21, 19-25, 25-20) per i padroni di casa. L'avventura termina così ad un passo dal traguardo dopo le recriminazioni della vittoria sfiorata in gara1 (2-3) e l'entusiasmo della netta vittoria casalinga (3-0) in gara2. Hanno fatto la differenza il fattore campo, la ritrovata determinazione degli avversari e la maggiore stanchezza dei modugnesi che nei play-off hanno giocato ininterrottamente dal 21 maggio (mentre lo Spoleto ha potuto riposarsi per una settimana dopo aver perso con il Castellana il 4 giugno), senza pause dal termine della stagione regolare. Onore ai ragazzi di Torchia ed a tutta la società che hanno creduto nell'impresa ma alla fine hanno dovuto arrendersi. Per loro, anche se finisce con un grande dispiacere, è stata una stagione indimenticabile e straordinaria. I campionati di serie B si chiudono con l'amaro in bocca ma ciò non attenua il positivo bilancio per il movimento pugliese. Sono state conquistate 4 promozioni: tre ai play-off (Materdominivolley.it Castellana Grotte promosso in A2 maschile, Iesi Altamura e Battistacaffé Fasano promossi dalla B2 alla B1 maschile) ed una nella regular season (l'Idea Sposa San Vito dei Normanni dalla B2 alla B1 donne).
Onofrio Bruno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione