Cerca

Basket - Bologna in vantaggio nella finale scudetto

Replica di gara-1: la Climamio parte fortissimo e quando Milano sembra cedere comincia la rimonta, rimasta incompiuta. Stavolta la variabile di Bologna è stata Rombaldoni, che si è ricordato di essere un azzurro. Risultato: 80-71. Serie sul 2-1. Giovedì 16 a Milano gara 4 (ore 20,15)
CLIMAMIO-ARMANI JEANS 80-71 (26-17, 45-32, 57-52)

Climamio: Rombaldoni 11, Basile 17, Mancinelli 9, Cotani, Smodis 9, Belinelli 7, Bagaric 6, Rancik 7, Lorbek 5, Piazza ne, Douglas 9. All.: Repesa.
Armani: Schultze, Coldebella, McCullough 16, Singleton 9, Alberti ne, Maravic 3, Matteucci ne, Blair 13, Calabria 22, Gigena 8, Djordjevic , Cavaliero ne. All.: Lardo.
Note - Tiri liberi: Climamio 19/25 , Armani 14/20. Usciti per cinque falli: 30'36» Schultze (52-57), 33'54» Singleton (56-61), 35'43» Smodis (64-58). Tiri da tre punti: Climamio 7/26, Armani 9/20. Rimbalzi: Climamio 48, Armani 31. Spettatori 5.401 per un incasso di 78.487 euro.

BOLOGNA - Al PalaDozza è andata in scena la replica di gara-1: la Climamio è partita fortissimo (20-4 al 6') e quando Milano sembrava cedere (45-27 sul finire del primo tempo) è cominciata la rimonta, incompiuta. Stavolta la variabile della Climamio è stata Rombaldoni il discusso play (cambio di Basile), che si è ricordato di essere un nazionale.
Così dalla panchina bolognese sono arrivati punti pesanti appunto con Rombaldoni (5/9 e belle iniziative nel primo tempo per far riposare Basile), Belinelli (7) e Rancik (3/4), mentre l'Armani ha avuto solo i 3 punti di Maravic. Qui e nei rimbalzi (48-31 per Bologna di cui 22 offensivi) è stata la chiave della gara.
Rispetto a gara-1 però Milano è arrivata anche a -2 (64-66 a a 2'56» dalla sirena con tre punti di McCullough) ma poi è stata ricacciata indietro definitivamente, da un eroico Basile: il capitano a segnato la 'bombà del 69-64, e ancora il 72-65 e 2 liberi sugli ultimi secondi di gara per il 78-71. Lardo ha ruotato molti uomini per cercare valide soluzioni contro la temuta velocità bolognese, schierando in più occasioni tre play e tentato la zona mista, ma così ha dovuto 'spremerè più del dovuto Djordjevic (0/3 in 21'), senza avere niente da Coldebella e da uno spento Schultze. Solo Calabria (11 punti per tempo, 4/9 da tre) e McCullough (3/3 nelle bombe) hanno cercato di arginare le mancanze da sotto, dove Blair e Singleton sono stati arginati. Per la prima volta in questa serie scudetto, la Climamio ha giocato di squadra e tutti hanno dato il loro contributo anche i lunghi: Bagaric 3/7 e 7 rimbalzi; Lorbek 2/6 ma 6 rimbalzi e 2 recuperi; Smodis 1/4, 7/8 ai liberi e 8 rimbalzi. Il carattere della Climamio, che giovedì andrà al Forum per giocarsi il matchball è quello del suo capitano: Basile, proprio nel momento in cui sembrava alla frutta ha messo la zampata (per lui anche 4 assist), chiamando a raccolta la squadra. Giovedì 16 a Milano gara 4 (ore 20,15).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400