Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 23:36

Formula 1 - GP del Canada: le Ferrari sul podio

Solo Raikkonen precede Schumacher e Barrichello. Il tedesco della Ferrari parte male dalla prima fila, ma sfrutta una serie di ritiri: Fisichella per problemi tecnici, Alonso e Button per aver urtato un muretto, Montoya per squalifica (dopo l'ingresso della safety car). Grande rimonta del brasiliano
MONTREAL - Kimi Raikkonen ha vinto una emozionante edizione del Gran Premio del Canada di automobilismo Formula Uno: il pilota finlandese della McLaren ha tagliato il traguardo finale davanti ai due piloti della Ferrari, nell'ordine Michael Schumacher e Rubens Barrichello. Quest'ultimo ha conquistato il podio dopo avere preso il «via» all'ultimo posto nello schieramento di partenza. Ritirate le due Renault di Fisichella ed Alonso mentre erano al comando.
Alla fine del 47° giro, Button ha urtato il muro dell'ultima chicane danneggiando la Bar-Honda. L'inglese ha abbandonato l'auto sull'erba a bordo pista ed i commissari hanno fatto entrare la safety car per permettere la rimozione della vettura. La safety car è poi rientrata ai box alla fine del 51° giro. Montoya, che era stato l'ultimo ad eseguire il rifornimento, è stato squalificato per essere uscito dalla corsia dei box in regime di semaforo rosso.
Dietro i due ferraristi si sono piazzati Massa (Sauber), Webber (Williams-Bmw), Ralf Schumacher (Toyota), Coulthard e Klien (entrambi su Red Bull). Ad otto giri dal termine Trulli si è dovuto ritirare per problemi ai freni, mentre era in terza posizione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione