Venerdì 17 Agosto 2018 | 07:06

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Vela - Partita la regata internazionale Brindisi-Corfù

Al secondo tentativo, le 114 imbarcazioni della ventesima edizione hanno tagliato il nastro di partenza. 104 miglia separano le due sponde dell'Adriatico e, in particolare, gli approdi di Brindisi e di Kassiopi. Tra i "maxi", le barche candidate a vincere in tempo reale, ha preso il volo Moonshine
BRINDISI - Al secondo tentativo, le 114 imbarcazioni iscritte alla ventesima edizione della regata velica internazionale Brindisi-Corfu hanno tagliato stamani il nastro di partenza dal porto esterno della città pugliese. La partenza è avvenuta alle 6, in tempo utile per non intralciare la complessa attività portuale e con un vento di oltre quindici nodi che renderà la vita non facile agli equipaggi ma che consentirà tempi velocissimi di percorrenza delle 104 miglia che separano le due sponde dell'Adriatico e, in particolare, gli approdi di Brindisi e di Kassiopi, a nord dell'isola di Corfù. La partenza, così come deciso dal Comitato di regata, è avvenuta a scaglioni.
Via libera prima ad una imbarcazione storica, Moya, che ancora una volta ha voluto partecipare a questa regata d'altura, divenuta ormai uno dei più importanti appuntamenti del Mediterraneo. Dopo di che è stata la volta dei "maxi", le barche candidate a vincere in tempo reale questa edizione. Tra queste, ha letteralmente preso il volo Moonshine, vincitrice delle due ultime edizioni, seguita da Emity e da Pegaso dei fratelli Montefusco. Dopo è stato fatto partire il catamarano e poi è stata la volta di tutti gli altri partecipanti che contenderanno ai "maxi" la vittoria in tempo compensato, ma che patiranno certamente il mare in tempesta del canale d'Otranto prima di raggiungere, nel pomeriggio, le acque più calme della costa albanese, proprio a ridosso dell'isola di Corfù.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone . Attacco, ok per Lamantia

 
Fc Bari

Bari calcio, tribunale si riserva decisione sul sequestro e su ammissione al concordato

 
Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 

GDM.TV

Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 

PHOTONEWS