Cerca

Giovedì 19 Ottobre 2017 | 07:40

Pallamano - Conversano... ai Giochi del Mediterraneo

Il ct dell'Italia maschile ha diramato l'elenco dei convocati per la manifestazione che si terrà a fine mese ad Almeria, in Spagna. Insieme con Rubiera e Trieste, la squadra barese è la più rappresentata: ci saranno Fovio, Tarafino, D'Alessandro. Escluso Di Maggio
CONVERSANO - Il commissario tecnico della nazionale italiana di pallamano maschile, Settimio Massotti, ha diramato l'elenco dei giocatori convocati per i Giochi del Mediterraneo che si disputeranno a fine mese ad Almeria, in Spagna, nella nazione campione del mondo della pallamano. Una vetrina quindi di grande prestigio internazionale.
Il Conversano, insieme al Rubiera e al Trieste, è la squadra più rappresentata in azzurro con il suo portiere Vito Fovio, il centrale Alessandro Tarafino, il pivot Vitantonio D'Alessandro, nonchè il terzino Di Piero Leo (attualmente tesserato con Bologna ma prossimo al ritorno nel club della sua città). Si tratta di atleti oramai veterani per la nazionale, con D'Alessandro che ritorna a far parte del clan azzurro dopo la strepitosa stagione giocata con il suo club. Sorprende, invece, l'esclusione dell'ala destra Adriano Di Maggio, mattatore delle recenti finali Under 21 (scudetto conquistato dal Conversano). Dal 13 al 22 di questo mese la nazionale italiana preparerà a Pontinia, nel Lazio, l'appuntamento spagnolo che rappresenta sicuramente l'evento più importante dell'estate.

Questo l'elenco completo dei giocatori chiamati da Massotti

PORTIERI: Baschieri (Gammadue), Fovio (Conversano) e Michaeler (Forst Bressanone).
TERZINI CENTRALI: Di Leo (Bologna), Tarafino (Conversano), Opalic (Trieste), Tumbarello (Trieste), Ronchi (Clai Imola). ALI: Ognjenovic (Torggler Merano), Fernandez (Gammadue), Visintin (Trieste), Gufler (Torggler Merano), Skattar (Trieste).
PIVOT: D'Alessandro (Conversano), Maione (Gammadue), Morelli (Gammadue). Riserve a casa: Malavasi (portiere) e Popovic (centrale) del Gammadue Rubiera.
Antonio Galizia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione