Mercoledì 15 Agosto 2018 | 21:10

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Doping - Taranto, altro calciatore positivo

Il portiere Signorile è risultato positivo al furosemide, una sostanza diuretica tra quelle vietate. Salterà il match di ritorno dei play-out di C2 domenica a Ragusa (andata 2-1 per gli ionici). La società ha deciso di allontanare definitivamente il medico sociale Uzzi
ROMA - Il giocatore del Taranto (serie C2, girone C), Nicola Signorile, è risultato positivo al furosemide, una sostanza diuretica tra quelle vietate. Lo rende noto il Coni, informando che è stato il laboratorio di Colonia a rilevare la presenza del furosemide per il calciatore in occasione di un controllo ordinario effettuato il 24 aprile scorso a Rende al termine della partita di campionato Rende-Taranto. La federazione Medico sportiva italiana ha ricevuto e trasmesso al Coordinamento Antidoping del Coni la notizia di positività di Signorile e la Federazione interessata ha proceduto all'abbinamento codice/atleta. Per doping erano stati sospesi anche Michele Sergi e Sirio Silvestri. Signorile salterà il match di ritorno dei play-out domenica a Ragusa.
Il Taranto, in seguito al risultato di positività del portiere, ha deciso di allontanare definitivamente il dottor William Uzzi (era stato sospeso). «La società - si legge nella nota - si riserva di adire le vie legali in ogni sede nei confronti di coloro che saranno ritenuti responsabili dalle autorità competenti, al fine di tutelare la propria immagine e quella dei propri tesserati nonché per tutti i danni subiti Risulta davvero assurdo che la società, per fatti non imputabili alla stessa, si veda decimare il proprio organico nel momento più importante e determinante della stagione sportiva».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Foggia da lavori in corsoNeamber al rush finale

Foggia da lavori in corso
Neamber al rush finale

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Giancaspro, si torna in aulaQuel crac pieno di manovre

Giancaspro, si torna in aula
Quel crac pieno di manovre

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS