Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 20:03

Bari, salta ancora l'assemblea straordinaria

All'ordine del giorno c'era la ricapitalizzazione della società. I Matarrese hanno fatto sapere di voler attendere segnali concreti da parte delle istituzioni territoriali prima di versare nelle casse sociali altri soldi. Intanto, Bellavista vuol tornare a giocare al Della Vittoria
BARI - Stasera non si è più tenuta la prevista assemblea sociale straordinaria dell'As Bari: all'ordine del giorno c'era la ricapitalizzazione della società. Slitta ancora a data da destinare una riunione che avrebbe dovuto portare chiarezza sul futuro della società di via Torrebella.
L'esercizio sociale di quest'anno si è, infatti, chiuso in rosso, ed i Matarrese hanno fatto sapere di voler attendere segnali concreti da parte delle istituzioni territoriali (Comune e Provincia) prima di versare nelle casse sociali altri dieci milioni di euro, necessari a garantire la solidità economica del sodalizio, e l'iscrizione al prossimo campionato di B. Giovedì, intanto, alle ore 17,30 al San Nicola è in programma una amichevole con i dilettanti del Valenzano.
«Siamo quasi salvi. Abbiamo raggiunto un traguardo sofferto, ma dopo nove mesi di lavoro intenso e di tanti sacrifici, possiamo essere soddisfatti": per il capitano del Bari Antonio Bellavista, i 51 punti in classifica sono il rassicuante risultato di una annata che definisce «massacrante». «Abbiamo avuto una partenza ad handicap - ha spiegato il difensore - solo nel ritorno abbiamo iniziato a risalire la classifica. Il Bari ha trovato la forza nel gruppo: siamo uniti e affiatati. Questo è il nostro segreto».
Il bitontino ha anche espresso la sua opinione sulla proposta avanzata dal tecnico Carboni di tornare a giocare al Della Vittoria (più accogliente) al posto del freddo San Nicola: «In B è lo stadio migliore - ha commentato - il pubblico si sentirebbe di più. Ad Andria, per esempio, in un impianto piccolo, abbiamo sentito il calore degli ultras in maniera eccezionale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione