Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 07:07

Cosmi (Lecce) «Attenti al Genoa la classifica inganna»

LECCE – Il Lecce cerca il tris di vittorie per rilanciarsi ulteriormente nella corsa salvezza. La 'cura Cosmì ha, infatti, fatto cambiare registro ad una formazione che ora più che mai crede nell’impresa di salvarsi. La gara interna contro il Genoa potrebbe rappresentare l’occasione propizia, anche se il tecnico salentino Serse Cosmi continua a volare basso e a tenere alta la concentrazione dei suoi uomini
Cosmi (Lecce) «Attenti al Genoa la classifica inganna»
LECCE – Il Lecce cerca il tris di vittorie per rilanciarsi ulteriormente nella corsa salvezza. La 'cura Cosmì ha, infatti, fatto cambiare registro ad una formazione che ora più che mai crede nell’impresa di salvarsi. La gara interna contro il Genoa potrebbe rappresentare l’occasione propizia, anche se il tecnico salentino Serse Cosmi continua a volare basso e a tenere alta la concentrazione dei suoi uomini. “Il Genoa è una squadra con valori importanti, – dice l'allenatore – costruita con grande qualità. Si trovano casualmente in quella posizione di classifica, e non mi faccio trarre in inganno dai loro problemi in fase difensiva”. “Domani – aggiunge – incontreremo una squadra che ha assoluta necessità di fare risultato, il che, unito al loro valore, aumenta ancora di più le difficoltà che incontreremo”. 

Classifica alla mano potrebbe rappresentare uno scontro diretto in chiave salvezza, ma Cosmi è abbastanza categorico: “No, nella maniera più assoluta. – dice – Non la prendo neanche in considerazione per un discorso salvezza: comunque se avessimo incontrato un Genoa con una classifica diversa sarebbe stato meglio”. 

In chiave formazione, scontate le rinunce a Oddo e Grossmuller per vari malanni, il tecnico ritrova sia Cuadrado che Bojinov, rientrati dagli impegni con le rispettive Nazionali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione