Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 00:07

Calcio - Reggina-Lecce sarà diretta da Paparesta

Arbitri internazionali per le gare-salvezza: Chievo-Bologna a Collina, Lazio-Fiorentina a Rosetti, Brescia-Messina a De Santis, Parma-Siena a Rodomonti. Livorno-Juventus affidata a Messina, Milan-Palermo a Tombolini. In serie B, Modena-Bari a Saccani
ROMA - Zona retrocessione «privilegiata» questa settimana in serie A dai designatori arbitrali. Pierluigi Pairetto e Paolo Bergamo hanno inserito cinque arbitri internazionali (Collina, De Santis, Paparesta, Rodomonti e Rosetti) per le sei partite della griglia A e scelto di riservarla esclusivamente agli scontri salvezza, che in questo concitato finale di stagione, vede coinvolte 11 squadre, con uno distacco massimo di 7 punti.
Molte le preclusioni arbitrali nei sei match, fatta eccezione per Brescia-Messina e Reggina-Lecce. Qui di seguito gli accoppiamenti e le preclusioni: Atalanta-Roma sarà diretta da Bertini (preclusi Collina, De Santis e Rodomonti), Brescia-Messina da De Santis, Chievo-Bologna da Collina (preclusi Paparesta e Rosetti), Lazio-Fiorentina da Rosetti (preclusi Collina, De Santis e Rodomonti), Parma-Siena da Rodomonti (preclusi Paparesta e Rosetti), ed infine Reggina-Lecce da Paparesta.
Sei sono state le partite incluse nella griglia B. Si tratta di gare che nonostante possano tutte emettere un verdetto importante, dalla vittoria matematica della serie A per la Juventus, alla lotta per la qualificazione in Champions League tra Udinese e Sampdoria, alla leadership della serie B, contesa da Empoli e Genoa, sono state giudicate dai designatori nel complesso meno importanti degli scontri salvezza. Cagliari-Udinese sarà diretta da Farina (precluso Messina), Livorno-Juventus da Messina, Milan-Palermo da Tombolini (precluso Trefoloni), Sampdoria-Inter da Racalbuto, Empoli-Genova da Dondarini e Vicenza-Verona da Trefoloni.
Nella griglia C i designatori hanno inserito tutte le rimanenti partite del torneo cadetto. Turno di probabile riposo per gli arbitri Ayroldi e Pieri, scelti come riserve.

DESIGNAZIONI ARBITRALI
SERIE A - 37ª GIORNATA - 22/5 - ORE 15

Milan - Palermo (domani, ore 20:30)
Arbitro: Tombolini di Ancona
Atalanta - Roma
Arbitro: Bertini di Arezzo
Brescia - Messina
Arbitro: De Santis di Roma
Cagliari - Udinese
Arbitro: Farina di Novi Ligure
Chievo - Bologna
Arbitro: Collina di Viareggio
Lazio - Fiorentina
Arbitro: Rosetti di Torino
Livorno - Juventus
Arbitro: Messina di Bergamo
Parma - Siena
Arbitro: Rodomonti di Roma
Reggina - Lecce
Arbitro: Paparesta di Bari
Sampdoria - Inter
Arbitro: Racalbuto di Gallarate

SERIE B - 39ª GIORNATA - 21/5 - ORE 20:30

Cesena - Ascoli
Arbitro: Girardi di San Donà
Catanzaro - Treviso
Arbitro: Palanca di Macerata
Empoli - Genoa
Arbitro: Dondarini di Finale Emilia
Modena - Bari
Arbitro: Saccani di Mantova
Perugia - Arezzo
Arbitro: Gabriele di Frosinone
Pescara - Ternana
Arbitro: Romeo di Verona
Piacenza - Albinoleffe
Arbitro: Rizzoli di Bologna
Salernitana - Catania
Arbitro: Mazzoleni M. di Bergamo
Venezia - Crotone
Arbitro: Cassarà di Palermo
Vicenza - Verona
Arbitro: Trefoloni di Siena
Torino - Triestina
Arbitro: Tagliavento di Terni

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione