Mercoledì 15 Agosto 2018 | 05:32

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Pallamano - Conversano può prendersi la rivincita

Dopo la vittoria in gara 1 delle semifinali scudetto, sabato 14 il Trieste farà visita ai campioni d'Italia al Pala San Giacomo, con i padroni di casa che hanno le carte in regola per portare i giuliani alla bella. Nell'altra sfida, il Rubiera ha compromesso l'accesso alla finale
Gara-1 delle semifinali scudetto della pallamano maschile all'insegna del massimo equilibrio. Il Conversano perde infatti di misura e soltanto sul fil di sirena a Trieste mentre nell'altra semifinale il Rubiera pareggia in casa con il Merano.
Il match che ha visto protagonisti i pugliesi è stato caratterizzato da un lungo predominio della squadra allenata da Corcione, che ha condotto sempre nel punteggio e fino a quaranta secondi dal fischio finale erano in vantaggio per 27-26. Un errore al tiro di Rutenka e la doppia esclusione per 2' di Tarafino e Radtchenko, compromettevano nel finale il match. Nulla però è perduto: sabato 14 il Trieste farà visita ai campioni d'Italia al Pala San Giacomo, con il Conversano che ha le carte in regola per portare Trieste alla bella.
Nell'altra sfida, il Rubiera, sempre in svantaggio contro un Merano in gran forma e con uno strepitoso Niederwieser tra i pali, ha pareggiato e compromesso la sua prima finale scudetto. Trentini, dunque, favoriti nella corsa per la conquista della loro seconda consecutiva finale. Antonio Galizia

I TABELLINI

TRIESTE - CONVERSANO 28-27 (P.t. 13-13)

TRIESTE: Woum Woum 6, Modrusan, Mestriner, Skattar 4, Anusic 3, Opalic 4, Novokmet 6, Carpanese, Flego, Lo Duca, Visintin 2, Tumbarello 3, Tokic. All. Sivini
CONVERSANO: Calvo, Montalto 6, Fantasia, Fusina 7, Di Maggio, D'Alessandro V. 1, Radtchenko 6, Fovio, Medic 2, Rutenka 5, Serhijevich, Tarafino, Napoleone. All. Concione.

GAMMADUE SECCHIA RUBIERA - TORGGLER GROUP MERANO 29-29 (P.t. 12-14)

RUBIERA: Malavasi, Morelli 5, Ruozzi, Babic 5, Rudic 11, Popovic 3, Scorziello, Galkauscas 4, Baschieri, Tesic 1, Pieracci, Fernandez, Di Matteo, Romani. All. Milosevic
MERANO: Niederwieser, Menini, Giuliani, Larcher, Gerstgrasser 5, Gufler 4, Kovacevic 8, Popov 4, Ognjenovic 4, Lang, Santer, Uncanin 2, Zubac 2, Mach. All. Prantner.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 
Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

 
Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

 
Galli vira sul nuovo Bari«Il mio progetto per ripartire»

Galli vira sul nuovo Bari: «Il mio progetto per ripartire». E il 26 si gioca col Bitonto

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh mio Dio», il terrore in diretta dei testimoni

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 16 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS