Cerca

Ultrà: «Compriamo noi la Bari» Aperta sottoscrizione

BARI – Una sottoscrizione per raccogliere denaro e presentare un’offerta di acquisto del 90% delle quote detenute dalla famiglia Matarrese: l’idea è stata lanciata durante un’assemblea promossa dagli ultrà Bari e alla quale hanno partecipato circa 500 tifosi. Alberto Savarese e Roberto Sblendorio, leader della curva biancorossa, hanno presentato un progetto che punta ad un rinnovamento della compagine societaria
• Legali di Masiello: mai detto che i boss entravano negli spogliatoi
Ultrà: «Compriamo noi la Bari» Aperta sottoscrizione
BARI – Una sottoscrizione per raccogliere denaro e presentare un’offerta di acquisto del 90% delle quote detenute dalla famiglia Matarrese: l’idea è stata lanciata durante un’assemblea promossa dagli ultrà Bari e alla quale hanno partecipato circa 500 tifosi. Alberto Savarese e Roberto Sblendorio, leader della curva biancorossa, hanno presentato un progetto che punta ad un rinnovamento della compagine societaria. 

«Su un conto corrente vincolato – ha spiegato Savarese – sarà possibile versare denaro per presentare successivamente un’offerta alla proprietà. Invitiamo a sostenere la nostra iniziativa i tanti politici che hanno avuto tanto dal territorio: aspettiamo che devolvano sul nostro conto un mese di stipendio che prendono per stare nelle istituzioni. E ci aspettiamo segnali tangibili di interessamento anche dai tanti imprenditori che tengono al Bari e da quelli che, nei mesi scorsi, hanno portato avanti trattative per l’acquisto della società non andate a buon fine». L’iniziativa sarà presentata in una conferenza stampa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400