Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 15:03

Nel MotoGp in Cina vince Rossi

Valentino Rossi ha vinto la terza prova del motomondiale. Il pilota Yamaha ha preceduto il francese della Kawasaki, Olivier Jacque, terzo Marco Melandri su Honda
SHANGHAI (CINA) - Valentino Rossi ha vinto la gara delle MotoGp del Gran Premio di Cina, terza prova del motomondiale. Il pilota della Yamaha ha preceduto il francese della Kawasaki Olivier Jacque, terzo Marco Melandri (Honda).
Ancora un Gp fuori dal podio per lo spagnolo Sete Gibernau, partito in pole e che, superato proprio nel giro conclusivo, ha dovuto cedere a Melandri il terzo posto. Quinto Max Biaggi (Honda), sesto l'olandese della Honda Jurgen vd Goorbergh.
Rossi ha dominato la gara dall'inizio alla fine: partito in sesta posizione il pilota pesarese ha approfittato della rottura della Kawasaki dell'americano Kenny Roberts, passato al comando in avvio, per guadagnare la prima posizione e restare in testa fino al traguardo. Rossi consolida il primato in classifica a quota 70 punti, con 35 di vantaggio sull'altro italiano oggi sul podio, Marco Melandri.

«MOTO PERFETTA, OGGI MI SONO PURE DIVERTITO»
«La moto si guidava benissimo, era perfetta e oggi mi sono anche divertito». Valentino Rossi non nasconde la gioia per il colpo messo a segno al Gp della Cina: il campione del mondo ha inaugurato con un successo inatteso alla vigilia la prima per il motomondiale sul circuito di Shanghai. Rossi partiva infatti dalla sesta posizione all'inseguimento del rivale spagnolo, Sete Gibernau che si è dovuto accontentare del quarto posto.
«E' stata una sorpresa essere lì davanti - ha commentato Rossi - Mi dicevo 'Sono bravissimo'. Ma la moto andava alla grande. Vincere sul bagnato poi, non ci avrei scommesso dieci euro...».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione