Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 13:50

Tennis - Italia, doppio vantaggio col Marocco

Nella prima giornata della sfida valida per il secondo turno del gruppo 1, zona Europa-Africa, di Coppa Davis, Starace ha battuto El Aarej in quattro set (6-0 3-6 7-5 6-0). Poi Volandri ha superato El Aynaoui 6-2 6-4 6-1. Domani in programma il doppio (ore 15, diretta su Rai Sport Satellite)
ROMA - L'Italia conduce sul Marocco per 2-0 nella prima giornata della sfida valida per il secondo turno del gruppo 1, zona Europa-Africa, di Coppa Davis.
Nel primo singolare Potito Starace ha battuto Mounir El Aarej in quattro set con il punteggio di 6-0 3-6 7-5 6-0. Doveva essere un inizio facile, invece il primo punto per l'Italia contro il Marocco arriva a fatica al termine di un incontro di oltre due ore e mezza. Contro il n.1 marocchino, Mounir El Aarej, che in classifica gli è dietro addirittura di 304 posizioni, Starace ha giocato a sprazzi aprendo e chiudendo con un 6-0. Decisivo è stato il terzo set, dopo il 6-3 della seconda partita per il marocchino: El Aarej è arrivato a due punti dal set, ha subito il controbreak di Starace perdendo infine il servizio complice anche una discutibile decisione di un giudice di linea: al marocchino è stato chiamato un fallo di piede di servizio. El Aarej si è deconcentato perdendo otto giochi di fila e così Starace è riuscito a chiudere a suo favore l'incontro.
Poi è arrivato il 2-0. Nel secondo singolare, Filippo Volandri ha superato Younes El Aynaoui 6-2 6-4 6-1. Domani è in programma il doppio (ore 15, diretta su Rai Sport Satellite) che potrebbe essere decisivo per andare allo spareggio per il Gruppo Mondiale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione