Cerca

Bari spreca a Gubbio il doppio vantaggio passa da 0-2 a 2-2

GUBBIO - Nella ventunesi a e ultima giornata del girone di andata della serie B di calcio, i biancorossi gettano via un'occasione d'oro per i tre punti. Dopo un primo tempo senza reti, i biancorossi partono alla grande nella ripresa grazie a un gol di Caputo (53'). L'attaccante si ripete al 71' e sembra tutto in discesa. Invece arriva il rigore per gli umbri con l'espulsione di Polenta. Graffiedi trasforma al 73'. La beffa è immediata. Al 75' pareggia Buchel segnando il 2-2 definitivo
• Risultati e classifica della serie B di calcio
Bari spreca a Gubbio il doppio vantaggio passa da 0-2 a 2-2
GUBBIO-BARI 2-2 (0-0 nel primo tempo)

GUBBIO (5-3-2): Donnarumma 6; Almici 5 (16'st Ciofani 6), Cottafava 6, Boisfer 5, Bartolucci 6, Farina 5.5; Sandreani 5.5, (40'st Gerbo sv), Nwankwo 6 (16'st Lunardini 6), Buchel 7; Bazzoffia 7, Graffiedi 6. In panchina: Farabbi, Montefusco, Giannetti, Mendicino. Allenatore: Simoni 6. 
BARI (4-3-3): Lamanna 6.5; Crescenzi 6, Borghese 5.5, Dos Santos 6, Polenta 5.5; Donati 6, De Falco 6, Scavone 6.5 (32'st Garofalo sv); Defendi 5 (40'st Castillo sv), Caputo 7, Stoian 7.5 (28'st Ceppitelli 5.5). In panchina: Koprivec, Bellomo, Galano, Forestieri. Allenatore: Torrente 6. 
ARBITRO: Baracani di Firenze 5.5. 
RETI: 8'st e 26'st Caputo, 28'st Graffiedi (rig), 30'st Buchel. 
NOTE: cielo sereno, temperatura rigida. Spettatori paganti 1.346 per un incasso di 13.205,00 euro. Striscione per Farina: «Simone nostro orgoglio». Espulso: 27'st Polenta per fallo su chiara occasione da gol. Ammoniti: Borghese, Stoian, Dos Santos, Sandreani, Nwankwo, Scavone, Gerbo. Angoli: 4-4. Recuper: 3', 5'.

GUBBIO - Pareggio per 2-2 tra Gubbio e Bari nella sfida di serie B disputata oggi al “Barbetti”. 

I pugliesi sono andati in vantaggio vantaggio all’8' della ripresa con Caputo che ha deviato in rete un traversone di Scavone. Al 26' il raddoppio del Bari ancora con Caputo che ha finalizzato un contropiede di Stoian superando il portiere Donnarumma con un pallonetto. 

Un minuto dopo fallo in area del difensore barese Polenta, su Bazzoffia, è stato punito con il cartellino rosso e con il rigore per il Gubbio, che Graffiedi ha trasformato. Al 30' è stato Buchel a siglare il gol del definitivo 2-2 battendo l’ex Lamanna dopo uno scambio al limite dell’area. 

Nell’ultima parte le due squadre hanno rallentato il ritmo del gioco, con poche altre occasioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400