Cerca

Calcio truccato Bari e Lecce tra partite sospette

ROMA – Palermo-Bari 2-1; Lazio-Genova 4-2; Lecce-Lazio 2-4: sono le tre partite 'sospette' dello scorso campionato di serie A che, secondo quando si apprende, il giocatore del Piacenza Carlo Gervasoni avrebbe indicato ai pm come quelle su cui si sarebbe concentrata l’attenzione dell’organizzazione che alterava i risultati. Su Lecce e Bari si era già focalizzata l’attenzione degli investigatori
• Le partite nel mirino: Palermo-Bari e Lecce-Lazio
Calcio truccato Bari e Lecce tra partite sospette
CREMONA – Un interrogatorio fiume di quasi sei ore, interrotto solo per una breve pausa pranzo, in cui avrebbe fatto i nomi di una ventina di calciatori ma, soprattutto, accennato ad altri dieci incontri, tra cui tre di serie A (Palermo-Bari 2-1, Lazio-Genoa 4-2 e Lecce-Lazio 2-4) e in due dei quali la combine sarebbe andata a buon fine. Potrebbero essere state delle rivelazioni scottanti quelle rilasciate oggi da Carlo Gervasoni davanti al procuratore di Cremona, Roberto Di Martino, con l'inchiesta che si allargherebbe a macchia d’olio, coinvolgendo altre squadre e altri calciatori, anche di serie A seppur non di primissimo piano. 

Sarebbe saltato fuori anche il nome di una dipendente della Lega Calcio che avrebbe passato sottobanco ad alcuni giocatori o ex giocatori (tra cui Doni e Bettarini) delle informazioni sulle indagini in corso. E in un’intercettazione che riguarda l’ex preparatore dei portieri del Ravenna Santoni ci sarebbe anche un accenno a delle scommesse effettuate da calciatori che sono o sono stati nel giro di Nazionale. 

Davanti al pm Di Martino, per circa due ore, anche Alessandro Zamperini, altra figura chiave dell’inchiesta e al centro del tentativo di combine di Cesena-Gubbio di Coppa Italia, denunciato da Simone Farina. E mentre Filippo Carobbio lascia il carcere di Cremona per gli arresti domiciliari, Salvatore Pino, legale di Doni, torna sull'interrogatorio del suo assistito, ribadendo che si è concentrato soprattutto su Atalanta-Piacenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400