Cerca

Giacomazzi (Lecce) «Un grazie ai tifosi dobbiamo ripartire»

LECCE – «Da capitano di questa squadra voglio ringraziare pubblicamente i nostri tifosi che ci hanno applaudito a fine partita. Certamente per loro non è stato facile, vista la nostra posizione di classifica, ma hanno visto in campo una squadra che ha lottato fino alla fine». Sono le parole del centrocampista che alla ripresa odierna si è sentito di ringraziare i tifosi per l’affetto dimostrato nonostante la sconfitta con la Lazio nella serie A di calcio
Giacomazzi (Lecce) «Un grazie ai tifosi dobbiamo ripartire»
LECCE – «Da capitano di questa squadra voglio ringraziare pubblicamente i nostri tifosi che ci hanno applaudito a fine partita. Certamente per loro non è stato facile, vista la nostra posizione di classifica, ma hanno visto in campo una squadra che ha lottato fino alla fine». Sono le parole del centrocampista del Lecce Guillermo Giacomazzi che alla ripresa odierna si è sentito di ringraziare i tifosi per l’affetto dimostrato nonostante la sconfitta con la Lazio. «Dispiace non essere riusciti a raccogliere dei punti dopo una prestazione del genere. Il Lecce non si può permettere di lasciare punti per strada e per di più quando lo meriti. Ora dobbiamo ripartire da questa prestazione perchè sono sicuro che continuando così lotteremo fino alla fine per il raggiungimento del nostro obiettivo. Mister Cosmi ha potuto incidere poco sul piano tattico, visto il poco tempo a disposizione, il cambio c'è stato a livello mentale, ha lavorato soprattutto sulla testa a livello di gruppo. Nella nostra posizione di classifica non possiamo avere paura di nessuno, ora domenica avremo di fronte il Parma, poi Inter e Juventus. È una frase fatta, ma da qui alla fine ci aspettano delle finali».

Il Lecce ha ripreso la preparazione questo pomeriggio al «Colaci» per iniziare la settimana di lavoro che porterà alla sfida di domenica contro il Parma. Assente Tomovic in permesso, sono rimasti a riposo Bertolacci, Giandonato e Mesbah. Esposito ha lavorato in differenziato, mentre Ofere ha iniziato la riabilitazione dopo l’intervento al ginocchio. Domani doppia seduta d’allenamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400