Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 10:44

Bari corsaro a Brescia Doppietta di Stojan

BRESCIA – Colpaccio dei biancorossi che espugnano il «Rigamonti» per 3-1 e tornano al successo dopo sei turni. Il Bari  passa in vantaggio al 26' con Bellomo. Al 48' plateale fallo di mano di Borghese in area: Giancola non ha nessun dubbio ad indicare il dischetto ed espellere il difensore del Bari. Jonathas firma l’1-1. Al 71' si ristabilisce la parità numerica per l’espulsione di Paghera, già ammonito in precedenza. Al 74' il Bari torna in vantaggio grazie al rumeno Stojan, il quale poi chiude la partita al 93'
• Risultati e classifica della serie B di calcio
Bari corsaro a Brescia Doppietta di Stojan
BRESCIA – BARI: 1-3 (1-1 nel primo tempo)

BRESCIA (4-3-1-2) Arcari 6.5; Zambelli 6, De Maio 5, Martinez 5, Mandorlini 5.5 ( 10'st Scaglia 5.5); Paghera 5, Salamon 5.5, Budel 5; Vass 5 ( 39'pt Feczesin 5.5); Jonathas 6 (35'st Maccan sv), Antonio 5.5. In panchina: Caroppo, Magli, Kamal, Martina Rini. Allenatore: Scienza 5.5. 
BARI (4-4-2) Lamanna 7; Crescenzi 6.5, Borghese 4.5, Dos Santos 6, Polenta 6; Bellomo 6.5 (30' pt Castillo 6), De Falco 6, Donati 6, Kopunek 6; Caputo 6 ( 20'st Stoian), Marotta (1' st Ceppitelli). In panchina: Koprivec, Rivas, Galano, Sini Allenatore. Torrente.
ARBITRO Giancola di Vasto. 
RETI: 26' pt Bellomo, 48' pt Jonathas, 29'st, 48' st Stoian 
NOTE: Giornata nuvolosa, terreno in discrete condizioni. Spettatori 4.500 circa. Espulsi: Borghese al 45'p.t. e Paghera al 26' st. per doppia ammonizione. Ammoniti: Polenta, Paghera, Claiton, Donati. Angoli: 7-5. Recupero: 3'; 4.

BRESCIA – Colpaccio del Bari che espugna il «Rigamonti» di Brescia per 3-1 e torna al successo dopo sei turni. Continua, invece il digiuno della formazione di Scienza che non vince dalla sesta giornata e che è piombata in zona pericolo. I galletti si confermano squadra da trasferta ottenendo la quinta vittoria. Al 4' Brescia insidioso con una staffilata di Jonathas che viene respinta da un pronto Lamanna. Il Bari soffre inizialmente l’aggressività e l’incisività dei padroni di casa, ma con il passare dei minuti prende le misure e al 26' passa in vantaggio: Arcari salva su una conclusione ravvicinata di Marotta, ma nulla può su Bellomo che raccoglie la respinta del portiere e insacca. Al 48' plateale fallo di mano di Borghese in area; Giancola non ha nessun dubbio ad indicare il dischetto ed espellere il difensore del Bari: Jonathas firma l’1-1 con l’ottavo centro stagionale. Ad inizio ripresa un grande Arcari si oppone a una rovesciata di Dos Santos. All’11' è Lamanna a respingere un detsro al volo di Paghera in mezzo all’area. Al 19' ancora Brescia pericoloso con Feczesin che dopo un ottimo spot in area sbaglia una facile conclusione. Al 26' della ripresa si ristabilisce la parità numerica per l’espulsione di Paghera, già ammonito in precedenza. Al 29' il Bari torna in vantaggio grazie al rumeno Stojan che elude in area la marcatura di tre distratti difensori del Brescia e infila Arcari. Assalto delle rondinelle che però non riescono a raddrizzare la situazione. A chiudere la partita ci pensa ancora Stojan che al 48' si fa spazio in area e supera ancora Arcari per la personale doppietta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione