Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 17:56

Lecce, l'amaro arriva al 90' 0-1 col Catania

LECCE - Nella tredicesima giornata della serie A di calcio, pesante sconfitta (0-1) della squadra di Di Francesco (prossimo all'esonero?) contro il Catania. Il gol che decide la partita arriva proprio alla fine dell'incontro grazie a una prodezza di Barrientos, entrato al 75'. Fischi e contestazioni da parte dei tifosi
• I risultati: Novara-Parma 2-1
• La classifica: salentini in coda
• I cannonieri: giallorossi a secco
• Il prossimo turno: Napoli-Lecce
Lecce, l'amaro arriva al 90' 0-1 col Catania
LECCE-CATANIA 0-1 (0-0 nel primo tempo)

LECCE - (4-4-1-1) - Benassi, Oddo, Esposito, Brivio, Tomovic, Cuadrado, Obodo (29' st Corvia), Strasser, Olivera (23' pt Piatti), Bertolacci, Muriel (40' st Ofere). A disp: Julio Sergio, Ferrario, Grossmuller, Pasquato. All: Di Francesco.
CATANIA - (3-5-2) - Andujar, Bellusci, Legrottaglie, Potenza, Izco (30' st Barrientos), Almiron, Lodi, Delvecchio (11' st Biagianti), Marchese, Bergessio (20' st Lopez), Gomez. A disp: Campagnolo, Capuano, Ricchiuti, Catellani. All: Montella.
Arbitro: Peruzzo.
Marcatori: 45' st Barrientos (C).
Ammoniti: Marchese (C), Cuadrado (L), Brivio (L), Esposito (L), Andujar (C).

LECCE – Un lampo finale di Barrientos consente al Catania di espugnare il «Via del Mare». Il Lecce deve ancora rinviare l’appuntamento con i tre punti in casa, ma soprattutto perde la quinta partita su sei davanti al proprio pubblico. Il Catania di contro vince per la prima volta in campo esterno dopo tre pareggi. 

Una partita bella con le due squadre che hanno cercato di conquistare l’intera posta collezionando una buona serie di palle gol. Le due squadre cercano di far gioco e la partita risulta gradevole. Al 19' la prima vera palla gol per il Catania: Bergessio smarca in area Delvecchio che a tu per tu con Benassi si fa respingere la conclusione dal portiere, bravo a chiudergli lo specchio. Al 23' problemi per Olivera e primo cambio obbligato per Di Francesco che inserisce Piatti. Al 30' altra grande occasione per gli etnei e Benassi salva in angolo ancora su Delvecchio. Al 32' ancora il portiere del Lecce protagonista sul sinistro di Bergessio. Passato il pericolo si rivede il Lecce al 34': punizione di Oddo da destra, Strasser gira verso la porta e Andujar sventa la minaccia. Al 40' Bertolacci gira a rete di prima intenzione su cross da sinistra e palla a un soffio dal palo. Il Lecce chiude il tempo in avanti e Piatti al 41' calcia male in area. 

Nella ripresa al 19' ci prova Obodo che con un rasoterra sfiora il palo alla destra del portiere. Al 28' bel cross di Marchese, sponda aerea di testa di Almiron per Gomez, bravissimo Benussi a respingergli la conclusione ravvicinata. Al 38'Muriel che scambia in area con Esposito e calcia prontamente, provvidenziale l’intervento di Andujar e il salvataggio in angolo di Marchese. Al 43' altra bella parata di Benassi su Barrientos. Al 45' il gol partita con un gran esterno di collo pieno di Barrientos che mette a sedere Benassi; primo gol dell’argentino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione