Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 00:56

Bari, per cessione altra fumata grigia

BARI – Ennesimo rinvio della giornata decisiva nella trattativa per la cessione del Bari: oggi rappresentanti dell’attuale proprietà ed esponenti della Meleam spa si sono incontrati nello studio dei legali della famiglia Matarrese nel centro cittadino ed hanno convenuto di rimandare la definizione dell’affare a causa della necessità da parte dei possibili acquirenti di esaminare ulteriormente la documentazione ricevuto nelle riunioni pregresse
Bari, per cessione altra fumata grigia
BARI – Ennesimo rinvio della giornata decisiva nella trattativa per la cessione del Bari: oggi rappresentanti dell’attuale proprietà ed esponenti della Meleam spa si sono incontrati nello studio dei legali della famiglia Matarrese nel centro cittadino ed hanno convenuto di rimandare la definizione dell’affare a causa della necessità da parte dei possibili acquirenti di esaminare ulteriormente la documentazione ricevuto nelle riunioni pregresse. 

“Salvatore Matarrese s.p.a., Debar s.p.a. e Meleam s.p.s. - è scritto in una nota – comunicano che, in data odierna, i loro rispettivi rappresentanti si sono nuovamente incontrati per discutere della trattativa per la cessione delle azioni dell’A.S. Bari. Al momento nessuna decisione definitiva in ordine all’esito della trattativa è stata assunta, essendo necessari ulteriori approfondimenti”. 

La riunione si è chiusa con un indirizzo per il futuro: “Le parti – si legge nel comunicato – comunicano e si impegnano reciprocamente a dare qualunque ulteriore informazione solo a mezzo di successivi comunicati congiunti”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione