Cerca

Cessione Bari Meleam chiede altri documenti

BARI - La nota: «Per avere un quadro definitivo e completo , la Meleam spa ha invitato l’attuale proprietà del Bari a voler fornire ulteriore documentazione per completare la complessa opera di verifica ovvero due-diligence. Se dalla verifica generale della documentazione aggiuntiva richiesta non verranno evidenziati fatti nuovi rispetto a quelli ad oggi constatati, la Meleam spa conferma con assoluta certezza la piena fattibilità dell’acquisizione del Bari»
Cessione Bari Meleam chiede altri documenti
BARI – Una nuova ulteriore richiesta di documentazione per terminare la 'due diligencè: è questa la novità comunicata con una nota dalla Meleam spa, società interessata a rilevare dalla famiglia Matarrese e dalla Debar spa le quote societarie del Bari calcio. 

“La Meleam spa – è scritto – da atto di aver sottoposto ai suoi consulenti, coordinati dall’avvocato Raffaele Di Monda, i primi documenti forniti dal Bari. Dalla lettura dei primi dati non si evidenziano grosse problematiche per dar seguito all’acquisizione. Ma per avere un quadro definitivo e completo , la Meleam spa ha invitato l’attuale proprietà del Bari a voler fornire ulteriore documentazione per completare la complessa opera di verifica ovvero due-diligence. Un approfondimento necessario da non poter rimandare ovvero posporre al subentro della attuale proprietà”. 

A conclusione della nota la Meleam conferma ottimismo sul possibile esito positivo della trattativa. “Se dalla verifica generale della documentazione aggiuntiva richiesta non verranno evidenziati fatti nuovi rispetto a quelli ad oggi constatati, la Meleam spa conferma con assoluta certezza la piena fattibilità dell’acquisizione del Bari”. 

Questa richiesta rappresenta di fatto un differimento dei termini della trattativa rispetto al comunicato congiunto firmato dalla proprietà del club e dalla Meleam martedì scorso, quando le parti convennero di “comunicare congiuntamente, entro la data di giovedì 10 novembre 2011, se la trattativa possa essere perfezionata immediatamente, debba ulteriormente proseguire o se l’interesse di entrambe le parti sia venuto meno”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400