Mercoledì 15 Agosto 2018 | 10:45

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Il Salento aspetta l'esordio azzurro di Cassetti

Pronta l'Italia che affronterà l'Islanda in amichevole. Sei i cambi a disposizione: sicuri nella ripresa gli inserimenti di Iaquinta per Toni, di Di Michele per Langella e Diana per Esposito. Cassetti dovrebbe trovare spazio al posto di Zaccardo
FIRENZE - L'ufficialità arriverà soltanto domani mattina, quando Marcello Lippi comunicherà ai giocatori, dopo l'allenamento di rifinitura, l'11 che affronterà l'Islanda nell'amichevole di Padova. La Nazionale anti-Islanda, però, è già pronta e si schiererà in campo con il consueto 4-3-3, il modulo che ha dato risposte convincenti nella sfida di sabato contro la Scozia, valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2006. Domani Lippi dovrebbe schierare Roma in porta, linea difensiva a 4 formata da Zaccardo, Materazzi, Barzagli e Grosso, centrocampo a 3 con Barone, Blasi e De Rossi, tridente con Esposito, Toni e Langella. Oggi piccolo problema per De Rossi, il centrocampista della Roma, però, dovrebbe recuperare dalla botta subita alla gamba destra nel corso dell'ultimo allenamento a Coverciano, una botta che lo ha costretto a sottoporsi ad un'ecografia, effettuata, come precisato dal dottor Castellacci, solo a scopo precauzionale. Sei i cambi a disposizione: sicuri nella ripresa gli inserimenti di Iaquinta per Toni, di Di Michele per Langella e Diana per Esposito. De Sanctis potrebbe rilevare Roma, mentre Cassetti e Pinzi dovrebbero trovare spazio al posto di Zaccardo e uno tra De Rossi e Barone.
L'ultimo allenamento a Coverciano, prima della partenza in pulmann per Padova, è durato quasi due ore. Lippi ha fatto svolgere una serie di partitelle a campo ridotto, alternate da un lavoro atletico, basato sulla velocità. In maglia blu ha schierato: Roma, Zaccardo, Barzagli, Grosso, Barone, Blasi, De Rossi, Esposito, Toni, Langella. In casacca arancione: De Sanctis, Cassetti, Bonera, Materazzi, Chiellini, Diana, Pinzi, Di Michele, Iaquinta e l'allenatore dei portieri Bordon. Nella prima partitella 3-3 il risultato finale, grazie alle reti di Cassetti, Di Michele, Diana, Toni, e la doppietta di De Rossi. Nella seconda successo per 2-1 degli arancioni in virtù dei gol di De Rossi, Iaquinta e Cassetti di testa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 
Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

 
Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

 
Galli vira sul nuovo Bari«Il mio progetto per ripartire»

Galli vira sul nuovo Bari: «Il mio progetto per ripartire». E il 26 si gioca col Bitonto

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS