Cerca

Basket - Pasta Ambra sconfitta a Parma

Taranto sconfitto 70-60 nella 25ª giornata del campionato di A1 femminile. Infortunata Edwards al 3' della terza frazione. Nelle prossime partite ci sono Faenza, Napoli e Schio: i playoff sono sempre a portata di mano • A1 maschile: Milano affonda contro Roma
PARMA - Occasione sprecata per la Pasta Ambra Taranto in quel di Parma contro una delle grandi del campionato di serie A/1, nella 25ª giornata. Nonostante la sconfitta, le crassine di Nino Molino non hanno demeritato sfiorando il colpo e cadendo solamente nella quarta ed ultima frazione. Match condizionato non poco da un episodio che ha cambiato il volto della partita. Al 3' della terza frazione si è infortunata Simone Edwards che sino ad allora era tra le migliori. La giamaicana, vittima di una distorsione alla caviglia, non è più rientrata sul rettangolo di gioco. Ciò nonostante la Pasta Ambra è comunque riuscita a chiudere il tempo in vantaggio sul +3 (53-50). Nell'ultima frazione le rossoblu sono crollate e nulla hanno potuto, lasciando campo libero alle locali che - con l'aggressività della Grubin - hanno operato il sorpasso e concluso il match sul +10.
I due quintetti però si sono affrontati senza risparmiarsi. Solo nei primi dieci minuti il Meverin Parma di coach Veskovic è sembrato più in palla, andando sul 18-13 e sfruttando al meglio i rimbalzi. Nel secondo tempo grande equilibrio con le squadre che hanno giocato punto su punto.
Da segnalare il fatto che la Pasta Ambra Taranto - oltre all'infortunio della Edwards - non ha potuto schierare Tatiana Boaria, che è rimasta in panchina.
È iniziato quindi con una sconfitta il ciclo terribile delle crassine in questo scorcio di regular season. Nelle prossime partite Michela Franchetti e compagne affronteranno nell'ordine Faenza, Napoli e Schio. La formazione di Nino Molino resta comunque in piena corsa per i play-off.

La classifica

• Phard Napoli, 44 punti
• Famila Schio, 42
• Faenza e Basket Parma, 36
• Pool Comense, 34
• Reyer Venezia e Cras Taranto, 28
• La Spezia e Priolo, 26
• Rovereto, 24
• Cus Chieti, 20
• Ares Ribera e Coconuda Maddaloni, 18
• Mercede Alghero, 14
• Bolzano, 4
• Copra Alessandria, 2

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400