Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 14:16

Di Francesco (Lecce) «Contro il Novara serve una svolta»

LECCE – Il tecnico dei giallorossi, in vista della gara della serie A di calcio: «Domani contro il Novara abbiamo un solo obiettivo e voglio che sia chiaro ai miei ragazzi: vincere, con le buone o con le cattive. Arrivati a questo punto è necessario dare una svolta al nostro campionato. In questo momento stiamo pagando a caro prezzo ogni nostro minimo errore. Vorrei che domani affrontassimo la gara un pò più sereni e più spavaldi negli ultimi metri»
Di Francesco (Lecce) «Contro il Novara serve una svolta»
LECCE – “Domani contro il Novara abbiamo un solo obiettivo e voglio che sia chiaro ai miei ragazzi: vincere, con le buone o con le cattive. Arrivati a questo punto è necessario dare una svolta al nostro campionato. In questo momento stiamo pagando a caro prezzo ogni nostro minimo errore. Vorrei che domani affrontassimo la gara un pò più sereni e più spavaldi negli ultimi metri”. E’ una sorta di imperativo categorico quello lanciato da Eusebio Di Francesco, tecnico del Lecce, alla vigilia della gara di campionato contro il Novara. 

“A livello di incisività – continua l’allenatore – abbiamo dimostrato dei limiti; per migliorare questo aspetto conosco un solo metodo, il lavoro, e ci vuole anche un pizzico di autostima nei propri mezzi”. 

Sul numero 11 da mandare in campo Di Francesco dice di volersi affidare al turnover: “Abbiamo avuto ventiquattro ore meno del Novara per recuperare e per questo è giusto affidarsi a gente più fresca”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione