Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 17:42

Il tecnico del Lecce «C'è molta rabbia»

LECCE - Di Francesco: «Mi auguro che ci serva per crescere. Spero solo che la rabbia che abbiamo venga riversata domani in campo, cercando di riprenderci tutto ciò lasciato per strada, sinora, nelle partite casalinghe». È ancora cocente la sconfitta subita in rimonta contro il Milan, ma per l’allenatore la gara contro il Palermo (giovedì nel posticipo della A di calcio alle ore 20,45) potrebbe rappresentare l’occasione per l’immediato riscatto
Il tecnico del Lecce «C'è molta rabbia»
LECCE – «C'è molta rabbia per la gara di domenica scorsa e mi auguro che ci serva per crescere. Spero solo che la rabbia che abbiamo venga riversata domani in campo, cercando di riprenderci tutto ciò lasciato per strada, sinora, nelle partite casalinghe». È ancora cocente la sconfitta subita in rimonta contro il Milan, ma per l’allenatore del Lecce Eusebio Di Francesco la gara contro il Palermo potrebbe rappresentare l’occasione per l’immediato riscatto. 

«Torniamo subito in campo – dice il tecnico – in una sfida in cui, inevitabilmente, andranno fatte delle valutazioni sul turnover in base alla condizione dei calciatori. Contro il Palermo, da cui mi aspetto un inizio di gara arrembante, dovremo avere un grande impatto sulla partita e mantenere la stessa attenzione per tutta la durata dell’incontro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione