Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 05:16

Bogliacino: «Bari devo ritrovare me stesso»

BARI – «Fino ad ora si è visto il 60% di quello che posso dare. Sto lavorando per tornare al top della condizione». Lo ha detto uno dei nuovi volti del Bari, in conferenza stampa prima della seduta pomeridiana. Il centrocampista è tornato sulla sconfitta contro la Reggina: «Il ko ci ha tagliato un pò le gambe ma dobbiamo subito ripartire, già sabato contro l’Empoli. Peccato, anche perchè dopo il primo gol avevamo reagito bene riuscendo anche a pareggiare con Marotta. Se giocherò contro l’Empoli? Questo lo deve decidere il mister, voglio dimostrare il mio vero valore»
Bogliacino: «Bari devo ritrovare me stesso»
BARI – «Fino ad ora si è visto il 60% di quello che posso dare. Sto lavorando per tornare al top della condizione». Lo ha detto oggi Mario Bogliacino, uno dei nuovi volti del Bari, in conferenza stampa prima della seduta pomeridiana. Il centrocampista del Bari è tornato sulla sconfitta contro la Reggina: «Il ko ci ha tagliato un pò le gambe ma dobbiamo subito ripartire, già sabato contro l’Empoli. Peccato, anche perchè dopo il primo gol avevamo reagito bene riuscendo anche a pareggiare con Marotta. Se giocherò contro l’Empoli? Questo lo deve decidere il mister, voglio dimostrare il mio vero valore», ha aggiunto l’ex calciatore del Napoli.

L'attaccante De Paula ci sarà contro l'Empoli sabato al San Nicola: il giocatore brasiliano si è allenato regolarmente oggi all’antistadio con i compagni dopo aver svolto ieri un lavoro differenziato per un leggero affaticamento muscolare. 

Con i toscani ci sarà il ritorno tra i titolari del terzino destro Crescenzi, reduce dalla tournee con l’Under 21 di Ciro Ferrara, mentre Torrente si riserva di valutare le condizioni di Bogliacino, apparso in ritardo di condizione nelle ultime settimane. 

Domani mattina è prevista la rifinitura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione