Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 04:31

Pennetta-Wozniacki vale la semifinale al torneo di Pechino

PECHINO - La ventinovenne avanza al «China Open», torneo Wta Premier Mandatory dotato di un montepremi di quattro milioni e mezzo di dollari in corso sui campi in cemento di Pechino, battendo la slovacca Cibulkova in tre set: 6-1, 4-6, 6-4. Prossima avversaria nei quarti sarà la danese numero uno del mondo che ha superato l’estone Kanepi per 6-3 7-6(6) in un’ora e 46 minuti. La Pennetta non ha mai battuto la Wozniacki: nel bilancio dei precedenti la 21enne di Odense conduce per 5-0. Flavia Pennetta va a caccia della terza semifinale della stagione dopo quelle giocate a Dubai e Palermo
Pennetta-Wozniacki vale la semifinale al torneo di Pechino
PECHINO (CINA) – Flavia Pennetta ai quarti del «China Open», torneo Wta Premier Mandatory dotato di un montepremi di quattro milioni e mezzo di dollari in corso sui campi in cemento di Pechino. La 29enne brindisina ha battuto la slovacca, Dominika Cibulkova, che lunedì aveva eliminato Francesca Schiavone (n. 7), in tre set: 6-1, 4-6, 6-4. Dopo aver dominato il primo set, la Pennetta ha recuperato nel secondo il break subito in avvio, ma ha poi nuovamente ceduto il servizio sul 4-4 con la Cibulkova che ha chiuso 64 nel game seguente. Nella terza e decisiva partita l'azzurra è salita sul 4-1, ma la rivale ha recuperato il break di svantaggio rimontando fino al 4-4 (sul 4-3 l’italiana ha sprecato una palla break del possibile 5-3). Il break decisivo è arrivato nel decimo gioco: 6-4 per l’azzurra dopo un’ora e 55 minuti. 

Prossima avversaria nei quarti sarà la numero uno del mondo, la danese Caroline Wozniacki. La danese si 'vendicà della sconfitta della scorsa settimana a Tokyo battendo l’estone Kaia Kanepi per 6-3 7-6(6) in un’ora e 46 minuti. La Pennetta non ha mai battuto la Wozniacki: nel bilancio dei precedenti la 21enne di Odense conduce per 5-0. Flavia Pennetta va a caccia della terza semifinale della stagione dopo quelle giocate a Dubai e Palermo: l’azzurra si è invece fermata nei quarti a Sydney, Doha, Bastad e soprattutto ai recenti US Open.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione