Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 09:29

Pallavolo - Taranto, sempre peggio

Gli jonici si fanno rimontare dal Verona dal 2-0 al 2-3 nella 22ª giornata della serie A1 maschile. Sprecata una chance per la salvezza. Perde anche il Gioia (0-3 contro Treviso) ed è a un passo dalla retrocessione. In A2 si riscatta il Taviano (3-1 al Bassano) • A1 donne: Santeramo, salvezza in tasca
Pugliesi sull'orlo del baratro. Sempre peggio il Taranto: gli jonici si fanno rimontare dal Verona dal 2-0 al 2-3 sprecando una chance per la salvezza. Perde anche il Gioia del Colle (0-3 contro i campioni d'Italia del Treviso) ed è a un passo dalla retrocessione. La domenica è sollevata solo dal riscatto del Taviano (3-1 al Bassano) in A2.
IN A1 - Nella nona giornata di ritorno il Prisma Taranto fa harakiri contro il Marmi Lanza Verona. Nonostante una situazione di classifica al limite della crisi di nervi, i ragazzi di Di Pinto non riescono ad intascare i tre punti da una partita che invece era iniziata nel migliore dei modi. Ed è finita invece nel peggiore: 2-3 (25-20, 25-17, 21-25, 26-28, 11-15). Sembrava l'occasione per rilanciarsi in classifica, per togliersi dalle sabbie mobili della zona retrocessione. Invece no. Dopo i primi due set, Lasko è salito in cattedra trascinando il Verona verso una vittoria che ha tagliato le gambe ai padroni di casa. A decidere le sorti del match è stata la contesa nel quarto set che si è risolta a favore degli ospiti. Da mangiarsi le mani (gli jonici erano in vantaggio 21-18). Con la gara in parità, il Taranto ha poi mollato nel tie-break nonostante un inizio promettente (5-2). Poi il crollo (6-10; 11-15). Giombini e Cantagalli lottano come leoni ma finisce male. In classifica si mette peggio.
Nulla da fare per la Teleunit Gioia del Colle contro i campioni d'Italia della Sisley Treviso la cui presenza ha richiamato i tifosi e gli appassionati di pallavolo di tutta la Puglia ed oltre. Il punteggio suona come una condanna di rassegnazione: 0-3 (18-25, 19-25, 16-25). Cisolla trascinatore. Le speranze sono ormai al lumicino e l'aritmetica lascia uno spiraglio quasi invisibile. Al Gioia ora interessa soprattutto onorare l'impegno.
IN A2 - La domenica pugliese è salvata solo dal Taviano che si rilancia nell'undicesima giornata di ritorno. I leccesi riscattano il ko inopinato di Forlì sconfiggendo il Bassano (3-1; 28-26, 15-25, 25-
17, 25-23). Ottima la prova del collettivo. Punti pesanti in chiave salvezza. Ma c'è ancora da lottare.
Onofrio Bruno

A1 MASCHILE - 9ª Giornata Ritorno

RPA LuigiBacchi.it Perugia - Lube Macerata 0-3 (18-25, 22-25, 22-25)
Callipo Vibo Valentia - Acqua&Sapone Icom Latina 3-1 (25-21, 25-22, 21-25, 25-23)
Itas Trentino - Lannutti Cuneo (14/3 - 20:15 - Dir. SKY 2)
Copra Piacenza - Edilbasso & Partner Padova 3-1 (22-25, 26-24, 25-23, 26-24)
Prisma Taranto - Marmi Lanza Verona 2-3 (25-20, 25-17, 21-25, 26-28, 11-15)
Teleunit Gioia del Colle - Sisley Treviso 0-3 (18-25, 19-25, 16-25)
Daytona Modena - Acqua Paradiso Montichiari 2-3 (25-19, 25-21, 19-25, 16-25, 6-15)

CLASSIFICA: Copra Piacenza 55 punti; Sisley Treviso 50; Lube Banca Marche Macerata 49; Marmi Lanza Verona, Itas Diatec Trentino 35; RPA LuigiBacchi.it Perugia, Edilbasso & Partner Padova 34; Brebanca Lannutti Cuneo, Daytona Modena, Callipo Vibo Valentia 31; Acqua Paradiso Montichiari 25; Acqua & Sapone Icom Latina 22; Prisma Taranto 17; Teleunit Gioia del Colle 10. Itas Diatec Trentino, Brebanca Lannutti Cuneo una gara in meno.

PROSSIMO TURNO - 20/03 - Ore 18

Lube Macerata-Itas Trentino (21/3 - 20:15 - Diretta SKY 2)
Marmi Lanza Verona-Brebanca Lannutti Cuneo
Callipo Vibo Valentia-Daytona Modena
Teleunit Gioia del Colle-RPA LuigiBacchi.it Perugia
Acqua&Sapone Icom Latina-Copra Piacenza
Sisley Treviso-Edilbasso & Partner Padova
Acqua Paradiso Montichiari-Prisma Taranto

A2 MASCHILE - 11ª Giornata Ritorno

Samia Schio - Terra Sarda Cagliari 1-3 (25-21, 17-25, 18-25, 15-25)
EsseTi Carilo Loreto - Sira Cucine Ancona 1-3 (19-25, 22-25, 26-24, 20-25)
Salento d'amare Taviano - Bassano Volley 3-1 (28-26, 15-25, 25-17, 25-23)
Conad Forlì - Volley Città di Corigliano 0-3 (24-26, 20-25, 17-25)
Carife Ferrara - Premier Hotels Reima Crema 2-3 (22-25, 25-21, 18-25, 25-22, 15-17)
Sudtirol AltoAdige Bolzano - Ermolli Castelnuovo 3-1 (25-20, 25-22, 19-25, 25-21)
Isernia Volley - Videx RoyalPat Grottazzolina 3-0 (25-23, 25-23, 25-19)
Allegrini Bergamo - Codyeco S.Croce 3-2 (25-23, 20-25, 25-22, 20-25, 15-13)

CLASSIFICA: Codyeco S.Croce 60 punti; Terra Sarda Cagliari 57; Esse-Ti Carilo Loreto 51; Sudtirol AltoAdige Bolzano 46; Carife Ferrara, Bassano Volley 41; Premier Hotels Reima Crema 40; Volley Città di Corigliano, Allegrini Bergamo 36; Samia Schio, Sira Cucine Ancona, Ermolli Castelnuovo 35; Salento d'amare Taviano 34; Videx RoyalPat Grottazzolina 33; Isernia Volley 32; Conad Forlì 12.

PROSSIMO TURNO - 26/03 - Ore 18

Sira Cucine Ancona-Videx RoyalPat Grottazzolina
Bassano Volley-Samia Schio (Ore 20:30 Diretta SNAI SAT)
Esse-Ti Carilo Loreto-Carife Ferrara
Volley Città di Corigliano-Sudtirol AltoAdige Bolzano
Codyeco S.Croce-Salento d'amare Taviano
Premier Hotels Reima Crema-Isernia Volley
Ermolli Castelnuovo-Conad Forlì
Terra Sarda Cagliari-Allegrini Bergamo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione