Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 15:52

Canottaggio a Bari Al via selezione per 100 volontari

BARI – Cento volontari per le mille presenze attese a Bari: c'è tempo sino a martedì 4 ottobre per far parte della squadra del Mondiale di Coastal Rowing, in programma nel capoluogo pugliese dal 20 al 23 ottobre. Sul sito bilingue (italiano ed inglese) della quinta edizione della manifestazione è possibile scaricare, dall’apposita sezione (Gare/Iscriversi/Volontari), il modulo di richiesta, da compilare ed inviare entro martedì prossimo. Dopo Plymouth, in Inghilterra, nel 2009 ed Istanbul, in Turchia, lo scorso anno, ora tocca a Bari incoronare i più forti sodalizi in assoluto
Canottaggio a Bari Al via selezione per 100 volontari
BARI – Cento volontari per le mille presenze attese a Bari: c'è tempo sino a martedì 4 ottobre per far parte della squadra del Mondiale di Coastal Rowing, in programma nel capoluogo pugliese dal 20 al 23 ottobre. Sul sito bilingue (italiano ed inglese) della quinta edizione della manifestazione, disponibile all’indirizzo www.wcrcbari2011.com, è possibile scaricare, dall’apposita sezione (Gare/Iscriversi/Volontari), il modulo di richiesta, da compilare ed inviare entro martedì prossimo, a mezzo email ad info@wcrcbari2011.com oppure, a mezzo fax, al numero 0805344865. 

“C'è grande interesse da parte degli appassionati di canottaggio e di sport in genere – sottolineano gli organizzatori dell’evento sportivo – Tanti appassionati hanno già manifestato la loro disponibilità ad offrire la loro esperienza ed il loro entusiasmo per una competizione di grande richiamo e prestigio. Che quest’anno, proprio a Bari, promette di battere ogni record di partecipazione". E' possibile scaricare l’apposito modulo anche dalla pagina Facebook dedicata all’evento, "World Coastal Rowing Championships Bari 2011", specificando le proprie competenze e preferenze: accrediti e accoglienza, locazione e assistenza barche, sicurezza, interpretariato, area spogliatoi e parcheggio, supporto all’area sportiva e all’area stampa. Continuano intanto a pervenire richieste di iscrizione ad una manifestazione che, battezzata a Mandellieu Cannes, in Francia, nel 2007, torna in acque italiane a tre anni dall’appuntamento di Sanremo. 

Dopo Plymouth, in Inghilterra, nel 2009 ed Istanbul, in Turchia, lo scorso anno, ora tocca a Bari incoronare i più forti sodalizi in assoluto. Sono quindici le strutture ricettive del territorio convenzionate, pronte ad ospitare l’ondata di atleti e staff al seguito che invaderanno il capoluogo pugliese: la rappresentanza più numerosa e qualificata sarà quella francese, oltre quella italiana. Prevista una agguerrita partecipazione anche dall’Oceania. Sei i titoli messi in palio per la categoria Assoluti: singolo, doppio e quattro di coppia, maschile e femminile. 

Le regate si svolgeranno sul Lungomare Nazario Sauro, con partenza ed arrivo alla rotonda dove sorgerà un villaggio dedicato al pubblico. Nei pressi della spiaggia Pane e Pomodoro, invece, ci saranno gli spazi riservati agli atleti ed alle imbarcazioni concorrenti. L'evento è curato da un Comitato Organizzatore Locale composto da esponenti del Centro Universitario Sportivo di Bari e del Circolo Canot-tieri Barion, con il sostegno della Federazione Italiana Canottaggio e del Comitato Regionale Puglia e Basilicata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione