Martedì 14 Agosto 2018 | 21:13

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Primi passi: ecco il 1° Cras Camp

L'appuntamento per chi vuole apprendere le basi del basket è a Scilla (Reggio Calabria) per il prossimo 26 giugno. I ragazzi, che saranno in villaggio sino al 2 luglio, verranno divisi per fasce d'età seguiti dagli istruttori dei migliori vivai d'Italia. Tutti i numeri per avere informazioni
Primi passi: ecco il 1° Cras Camp
Un'esperienza unica nel suo genere. Nello stesso tempo un modo per fare amicizia e trascorrere una settimana di sano divertimento; ed anche l'occasione migliore per apprendere tutti i "trucchi" del basket giocato. Stiamo parlando di un camp estivo organizzato dal Cras Basket Taranto - da sempre impegnato nella promozione e valorizzazione del settore giovanile -, con la collaborazione dell'AS Francesco De Florio, denominato appunto "1° Cras Camp".
L'iniziativa si rivolge a coloro i quali non hanno mai giocato a pallacanestro e che vorrebbe provare, e anche a chi ha già avuto la fortuna di avere a che fare con un rettangolo di gioco.
Il camp si svolgerà nell'incantevole "Villaggio dei Pini", struttura presente in località Scilla (Reggio Calabria). L'appuntamento è per il prossimo 26 giugno: i protagonisti saranno in villaggio sino al 2 luglio.
I ragazzi saranno divisi per fasce d'età: i nati dal 1993 al 1998 prenderanno parte al "Minibasket Camp"; quelli nati tra il 1987 e il 1992, invece, al "Centro di alta specializzazione femminile e maschile".
Tutti i gruppi verranno seguiti da istruttori provenienti dai migliori vivai d'Italia. Basti pensare che due dei "grandi nomi" del camp sono quelli del coach della Pasta Ambra Taranto, Nino Molino, che in qualità di direttore tecnico svelerà ai piccoli atleti i segreti per diventare cestisti; e di Nieves Anula, ex campionessa e giocatrice del Cras e della nazionale spagnola, come istruttrice del minibasket. Senza dimenticare, poi, i qualificati istruttori e tecnici sia del Cras Basket Taranto che dell'AS De Florio Taranto. Tra l'altro la "macchina organizzativa" del camp è anche in contatto con diversi istruttori di basket maschile.
Per tutte le informazioni e le relative iscrizioni, gli interessati possono contattare: il dirigente responsabile del Cras Basket Taranto, Roberto Anelli (tel. 338/2022097, 099/7797246) o il responsabile del settore giovanile rossoblu, Fabio Palagiano (tel. 338/8270523, 099/7333339).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 
Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

 
Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

 
Galli vira sul nuovo Bari«Il mio progetto per ripartire»

Galli vira sul nuovo Bari: «Il mio progetto per ripartire». E il 26 si gioca col Bitonto

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh mio Dio», il terrore in diretta dei testimoni

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS