Cerca

Calcioscommesse Taranto da -1 Bellavista radiato

ROMA - Ecco tutte le sanzioni inflitte dalla Commissione Disciplinare ai club e ai tesserati nell’ambito del procedimento sportivo legato all’indagine Last Bet condotta dalla procura di Cremona: Serie A: Atalanta: 6 punti di penalizzazione nel 2011-12. Serie B: Ascoli: 6 punti di penalizzazione nel 2011-12 e 50mila euro di ammenda; Hellas Verona: 20mila euro di ammenda; Sassuolo: 20mila euro di ammenda
Calcioscommesse Taranto da -1 Bellavista radiato
ROMA - Queste tutte le sanzioni inflitte dalla Commissione Disciplinare ai club e ai tesserati nell’ambito del procedimento sportivo legato all’indagine Last Bet condotta dalla procura di Cremona: Serie A: Atalanta: 6 punti di penalizzazione nel 2011-12. 

Serie B: Ascoli: 6 punti di penalizzazione nel 2011-12 e 50mila euro di ammenda; Hellas Verona: 20mila euro di ammenda; Sassuolo:
20mila euro di ammenda. 

Lega Pro: Alessandria: retrocessione all’ultimo posto nel campionato di competenza; Benevento: 9 punti di penalizzazione e ammenda 30mila euro; Cremonese: 6 punti di penalizzazione e ammenda 30mila euro; Esperia Viareggio: 1 punto di penalizzazione nel 2011-12; Piacenza: 4 punti di penalizzazione nel 2011-12 e 50mila euro di ammenda; Portogruaro: 20mila euro di ammenda; Ravenna: esclusione dal campionato di competenza, assegnazione in categoria inferiore e 50mila euro di ammenda; Reggiana: 2 punti di penalizzazione nel 2011-12; Spezia: 1 punto di penalizzazione nel 2011-12; Taranto: 1 punto di penalizzazione nel 2011-12; Virtus Entella: 15mila euro di ammenda. 

Lega Dilettanti: Cus Chieti: 1 punto di penalizzazione nel 2011-12 e 4500 euro di ammenda; Pino di Matteo: 8 punti di penalizzazione e 1000 euro. 

Antonio Bellavista: 5 anni di squalifica più preclusione; Mauro Bressan: 3 anni e 6 mesi di squalifica; Giorgio Buffone: 5 anni di squalifica più preclusione; Antonio Ciriello: un anno di squalifica; Cristiano Doni: 3 anni e 6 mesi di squalifica; Massimo Erodiani: 5 anni di squalifica più preclusione; Gianni Fabbri: 5 anni di inibizione; Carlo Gervasoni: 5 anni di squalifica più preclusione; Thomas Manfredini: 3 anni di squalifica; Marco Paoloni: 5 anni di squalifica più preclusione; Salvatore Quadrini: 1 anno di squalifica; Leonardo Rossi: 1 anno di squalifica; Nicola Santoni: 4 anni di squalifica; Davide Saverino: 3 anni di squalifica; Giuseppe Signori: 5 anni di squalifica più preclusione; Vincenzo Sommese: 5 anni di squalifica più preclusione; Giorgio Veltroni: 4 anni di squalifica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400