Cerca

Coppa Fasano-Selva Faggioli vince la 54a Il sindaco Di Bari è «terzo»

FASANO - Alla 54^ Coppa Selva di Fasano, ottava prova del Campionato Italiano Velocità Montagna organizzata dalla Egnathia Corse, vittoria del fiorentino Simone Faggioli che al volante dell’Osella FA 30 Zytek di gruppo E2/M ha percorso per due volte i 5,6 km di impegnativo tracciato in un tempo complessivo di 4'16"03 ed un miglior tempo di salita 2'06"89, battendo il suo precedente record del 2009.
Coppa Fasano-Selva Faggioli vince la 54a Il sindaco Di Bari è «terzo»
FASANO - Alla 54^ Coppa Selva di Fasano, ottava prova del Campionato Italiano Velocità Montagna organizzata dalla Egnathia Corse, vittoria del fiorentino Simone Faggioli che al volante dell’Osella FA 30 Zytek di gruppo E2/M ha percorso per due volte i 5,6 km di impegnativo tracciato in un tempo complessivo di 4'16"03 ed un miglior tempo di salita 2'06"89, battendo il suo precedente record del 2009. 

Il sei volte tricolore nel giorno del suo compleanno, ha rafforzato la leadership con la settima vittoria consecutiva nel tricolore della Commissione Sportiva Automobilistica dell’Automobile club d’Italia. La gara si è svolta in una bella e ventilata giornata di sole, una folla di pubblico ha seguito l’intero fine settimana dell’appuntamento fasanese con la massima serie tricolore delle salite. Il campione ha dedicato la sua vittoria a Georg Pasa. 

Con soli 9"39 di distacco dal leader eccellente gara per il napoletano Piero Nappi anche lui al volante di una Osella FA 30 Zytek, molto determinato sin dalle manche di prova, trovando immediatamente una buona intesa con il prototipo monoposto. Il partenopeo è stato autore di un’impresa d’altri tempi quando a meno di un chilometro dall’arrivo ha danneggiato la ruota anteriore destra, tagliando il traguardo su tre ruote e con un distacco limitato. Terzo sul podio di gara il rimontante calabrese Carmelo Saramozzino che ha portato l’affondo nella seconda salita con la sua Lola Zytek '02.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400