Martedì 14 Agosto 2018 | 21:12

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Sci - Bronzo mondiale per Rocca nello speciale

L'Italia torna a medaglia a Bormio. L'azzurro, che era arrivato terzo anche in combinata, replica il risultato ottenuto due anni fa a St. Moritz. Oro e argento all'Austria: vince a Reich, poi Schoenfelder
BORMIO - L'Italia torna a medaglia con Giorgio Rocca ai mondiali di Bormio ma anche questa volta il colore è quella del bronzo. L'azzurro era riuscito nell'impresa in combinata, mentre adesso si ripete nello slalom speciale di Bormio. Sulla pista «Selcio», lo sciatore di Livigno conferma nella seconda manche il terzo posto messo a segno nella prima frazione di gara e replica il risultato ottenuto due anni fa ai Mondiali di St. Moritz. Rimane comunque un pizzico di rammarico perché ci si poteva attendere qualcosa in più e lo stesso Rocca all'arrivo è stato un po' critico con se stesso.
Effettivamente, come lui stesso ha ammesso, è stata determinante l'inizio della seconda manche quando è stato un po' troppo accorto e prudente perdendo decimi che poi si sono rivelati decisivi, poi è andato un po' meglio nella seconda parte ma il distacco dal vincitore, Raich è stato di 74 centesimi. Un risultato comunque importante per il nostro Sci che in attesa della gara a squadre di domani che concluderà la manifestazione iridata di Bormio porta a casa due medaglie d'argento e altrettante di bronzo. Lo stesso Rocca aveva ottenuto il bronzo in combinata, quindi medaglie d'argento di Lucia Recchia in SuperG e di Elena Fanchini in discesa. Medaglia d'oro all'austriaco polivalente Benjamin Raich, che la mette nella bacheca personale con l'altro oro ottenuto in combinata, l'argento del gigante e il bronzo del SuperG.
Sul secondo gradino del podio l'altro austriaco Reiner Schoenfelder, che ha ottimizzato il quarto posto della prima manche. Altrettanto non sono invece riusciti a fare lo statunitense Bode Miller, ex-aequo con Schoenfelder dopo la prima frazione, e l'altro austriaco Manfred Pranger, fuori sul secondo tracciato. Nulla da fare invece per uno dei grandi come Bode Miller costretto ad arrendersi dopo una inforcata. Per quel che riguarda gli altri nostri atleti, Bronzo di Rocca a parte, è stato uno slalom certamente negativo. Nella prima manche erano infatti usciti tutti gli altri: Giancarlo Bergamello, Cristian Deville e Manfred Moelgg.

Questo l'ordine d'arrivo dello slalom maschile ai mondiali di sci di Bormio

1. Benjamin Raich (Aut) 1'41"34
2. Rainer Schoenfelder (Aut) +0"24
3. GIORGIO ROCCA (ITA) +0"74
4. Markus Larsson (Swe) +1"14

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Foggia batte Cerignola 2-0nell'amichevole allo Zaccheria

Foggia batte Cerignola 2-0
nell'amichevole allo Zaccheria

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Atletica, la pugliese Palmisano

Bronzo per la pugliese Antonella Palmisano nella 20 km di marcia

 
Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

Foggia, Zambelli pronto a ricomnciare: siamo in rodaggio

 
Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

 
Galli vira sul nuovo Bari«Il mio progetto per ripartire»

Galli vira sul nuovo Bari: «Il mio progetto per ripartire». E il 26 si gioca col Bitonto

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh mio Dio», il terrore in diretta dei testimoni

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS